Udine – Quest’ultimo fine settimana di agosto, ormai imminente, è momento sostanziale per il Suzuki Rally Trophy: ipoteticamente chiude la prima fase e apre la seconda, decisiva per gli esiti finali. La cinquantesima edizione Rally del Friuli Venezia Giulia, che si correrà venerdì 29 e sabato 30, permetterà alla serie monomarca delle Swift Sport 1600 d’entrare nel momento conclusivo della stagione di gare, essendo la terzultima tappa a calendario. Altrettanto determinanti saranno i successivi round al Rally Adriatico, unica prova da correre sui fondi sterrati marchigiani, e il Rally Due Valli a Verona. Sono tre le nomination per rush finale: Michele Tassone, il leader provvisorio; Andrea Iacconi, l’inseguitore che vanta più chance di rimonta, partendo dalla seconda piazza e con sole tredici lunghezze dal piemontese; Jacopo Lucarelli, partendo dalla più lontana terza piazza, con diciotto punti di svantaggio.