Jerez de la Frontera  – Dopo la pausa estiva di quasi 2 mesi i piloti di tutte le classi del campionato mondiale Eni Fim Superbike sono pronti a tornare in azione sul circuito spagnolo di Jerez de la Frontera il prossimo weekend per il terzultimo appuntamento della stagione. Insieme a loro Pirelli che, in qualità di fornitore ufficiale di tutte le classi del campionato, metterà a disposizione come sempre diverse soluzioni di pneumatici slick e intagliati. In particolare, nella classe Superbike, i piloti della categoria Evo potranno contare su una nuova soluzione morbida di sviluppo, la T1102, che dovrebbe garantire una maggiore costanza delle prestazioni con il passare dei giri rispetto alla soluzione di gamma e che è stata progettata come ulteriore sviluppo della soluzione T0722 che tanto successo ha avuto a Misano.