Torino – Il presidente del Consiglio di Gestione di Intesa SanPaolo, Enrico Salza,ha annunciato che <<La linea di credito delle banche per il gruppo Fiat è quasi pronta, mancano solo dettagli tecnici. L’ammontare complessivo è di tre miliardi di euro.
Abbiamo tutto l’interesse – ha aggiunto Salza – a mettere l’azienda nelle condizioni di avere più tempo per riflettere sulle prossime mosse dell’amministratore delegato. Iveco e Cnh non hanno problemi, per l’auto invece si sa che rimarranno pochi attori, quindi bisogna fare in modo che mantenga una presenza in Italia e a Torino. Fiat – ha concluso Salsa – è ancora la prima azienda italiana e ha un manager che stimo molto e che ha creato una squadra giovane e capace>>. (ore 14:32)

NO COMMENTS

Leave a Reply