Dublino – Nonostante resti sempre la prima compagnia low cost europea, Ryanair ha registrato una trimestrale in forte perdita, ma salgono le sue stime di profitto per l’anno fiscale in corso. Da Ottobre a Dicembre Ryanair registra una perdita netta di 118,8 mln euro rispetto ai 47,2 mln di utile dello stesso periodo 2008. Vendite a +6%, (472 mln euro). Esclusi oneri una tantum, la perdita del trimestre è di 102 mln euro; il profitto di 35 mln. Previsioni: utile netto, esclusi oneri una tantum, si attesterà tra i 50 e gli 80 milioni di euro. (ore 15:52)