La potenza del motore 5.0 V8 sale a 575 cv. Potente come nessun’altra F-TYPE, la versione SVR debutterà al Salone di Ginevra 2016. Per sfruttare al massimo l’aumento della potenza la trasmissione Quickshift a otto rapporti ha una nuova calibrazione.

La nuova F-TYPE è la prima Jaguar SVR, una sportiva per tutte le stagioni da… oltre 320 km/h. Più potente e leggera, beneficia di telaio, trasmissione e aerodinamica attiva migliorate, sempre a trazione integrale, che si tratti di Coupé o Convertibile, non fa differenza.

Alzando ancora l’asticella rispetto alla F-TYPE R, l’aumento della potenza del motore 5.0 litri V8 sovralimentato fino a 575 cv e 700 Nm consente alla F-TYPE SVR di scattare da 0 a 100 km/h in appena 3,7 secondi.

La gamma F-TYPE Model Year 2017 sarà quindi composta da: F-TYPE 3.0 V6 340 cv (trazione posteriore cambio Quickshift , trazione posteriore cambio manuale), F-TYPE S 3.0 V6 380 cv (trazione posteriore e AWD cambio Quickshift, trazione posteriore cambio manuale), F-TYPE British Design Edition 3.0 V6 380 cv (trazione posteriore e AWD cambio Quickshift), F-TYPE R 5.0 V8 550 cv (trazione posteriore e AWD cambio Quickshift) ed F-TYPE SVR.

Per sfruttare al massimo l’aumento della potenza della versione SVR, che debutterà al Salone di Ginevra 2016, la trasmissione Quickshift a otto rapporti presenta una nuova calibrazione. Le modifiche all’IDD (Intelligent Driveline Dynamics) e i perfezionamenti al differenziale elettronico attivo posteriore (EAD) assicurano la distribuzione della coppia tra l’assale anteriore e posteriore e in tutto il retrotreno. Abbinato a una nuova taratura del sistema DSC (Dynamic Stability Control) tutto ciò migliora la trazione e le dinamiche di guida su tutte le superfici e in tutte le condizioni metereologiche.

I miglioramenti apportati alla motorizzazione e alla trasmissione si accompagnano alle modifiche apportate al telaio. Di base la F-TYPE SVR è 25 kg più leggera della F-TYPE R AWD, che diventano 50 kg con il sistema frenante Carbon Ceramic Matrix e il tetto in fibra di carbonio.

Equipaggiata di serie con il sistema frenante Jaguar Super Performance, caratterizzato da grandi dischi all’anteriore e al posteriore, rispettivamente di 380 e 376 mm, la F-TYPE SVR può essere ulteriormente personalizzata con il sistema Jaguar CCM (Carbon Ceramic Matrix), dotato di dischi ancora più larghi di 398 e 380 mm e pinze monoblocco a sei e quattro pistoncini. Gli pneumatici maggiorati sono stati appositamente pensati per questa vettura, con misure da 265/35/ZR20 e 305/30/ZR20.

Lo sforzo compiuto nello sviluppo del telaio va ad unirsi al lavoro svolto sull’aerodinamica. Il team SVO ha progettato una suite di funzionalità che lavorano insieme per migliorare l’efficienza, le prestazioni, la stabilità e le dinamiche della vettura. Per ridurre la resistenza, ad esempio, il paraurti anteriore è stato esteso fuori sagoma per mascherare il più possibile le ruote. Ma il dispositivo singolo più efficace sviluppato per la F-TYPE SVR è l’ala posteriore apribile: il suo disegno ottimizzato è più efficace ed efficiente sia in posizione rialzata che ribassata.

Oltre alla connettività tramite smartphone dell’InControl Apps, dell’InControl Secure che monitora la vettura e del sistema di chiamata d’emergenza InControl Protect, la F-TYPE SVR offre anche una nuova funzionalità per l’InControl Remote che, per una massima comodità, ora supporta la tecnologia… indossabile.

Con l’Apple Watch sarà infatti possibile aprire o chiudere le portiere, controllare informazioni importanti come il chilometraggio o il livello di carburante e localizzare la vettura sulla mappa. L’InControl Remote permette anche di accendere il motore e impostare la temperatura del climatizzatore prima ancora di salire in macchina.

NO COMMENTS

Leave a Reply