Jaguar Land Rover chiude un 2014 da record

Con 462.678 unità vendute ed un incremento del 9% Jaguar registra i migliori risultati del decennio, un trend positivo in tutti i principali mercati.

Jag_FTYPE_16MY_Manual_S_Caldera_Red_Image_191114_01

La casa costruttrice britannica, leader nel settore dei veicoli premium e di lusso, ha appena concluso un 2014 da sogno. Per il quinto anno consecutivo, infatti, Jaguar Land Rover registra un incremento delle vendite pari al 9% in più sull’anno precedente, consegnando ben 462,678 veicoli . Come se non bastasse, il noto marchio britannico ha ricevuto nell’anno appena trascorso oltre 100 riconoscimenti internazionali non solo per i suoi prodotti ma per i successi registrati in numerose altre aree di attività.  In cima alla lista il prestigioso Queen’s Award for Enterprise in International Trade 2014 che premia l’incremento ottenuto nelle esportazioni in oltre 170 Paesi. La motivazione ufficiale cita infatti la “crescita eccezionale delle esportazioni  nell’ultimo triennio” di Jaguar Land Rover, tutto questo a testimonianza della crescita costante della compagnia.

 “Ancora una volta abbiamo superato i risultati dell’anno precedente, con vendite in aumento in tutti i principali mercati e con il lancio della nuova Jaguar XE e della Land Rover Discovery Sport prevediamo di superare, per la prima volta nella nostra storia, il mezzo milione di vendite nel 2015”  Andy Goss, Jaguar Land Rover Group Sales Operations Director

Il 2014 è stato un anno storico anche dal punto di vista produttivo, con l’incremento da tre a cinque  stabilimenti Jaguar Land Rover ha infatti aperto la sua prima fabbrica oltremare in Cina, dove ha venduto ben 122.010 unità,  registrando un +28%,  ed un nuovo Engine Manufacturing Centre nelle West Midlands. Questo stabilimento, i recenti ed importanti investimenti e l’incremento del personale a Castle Bromwich, Halewood e Solihull, sottolineano l’impegno Jaguar Land Rover in UK.  Chiuso al meglio il 2014 si prevede un 2015 ricco di sfide per Jaguar Land Rover.