Torino – La Jeep Renegade è finalmente disponibile con il cambio automatico a nove rapporti abbinato al turbodiesel 2.0 Multijet di seconda generazione da 140 o 170 cv e trazione integrale “Jeep Active Drive Low”. Proposta sulle versioni Trailhawk e Limited, la nuova trasmissione è una novità assoluta nel proprio segmento in grado di ottimizzare la potenza sviluppata dal motore permettendo, allo stesso tempo, una capacità di ripresa aggressiva e un’erogazione della potenza fluida ed efficiente alle velocità autostradali.
In Italia, il listino delle versioni Limited e Trailhawk con cambio automatico a 9 marce parte rispettivamente da 31.300 e da 32.800 euro.
Offrendo di serie una dotazione specifica per la guida in fuoristrada, la nuova Trailhawk è la versione più off-road della gamma Renegade. Disponibile esclusivamente con il 2.0 Multijet da 170 cv e cambio automatico a nove rapporti, la Trailhawk coniuga in un unico prodotto il meglio della tecnologia off-road firmata Jeep.

IL CAMBIO AUTOMATICO A 9 RAPPORTI
Disponibile con le versioni Trailhawk e Limited e abbinato al turbodiesel 2.0 Multijet II da 140 e 170 cv e trazione integrale “Jeep Active Drive Low”, la nuova trasmissione assicura maggiore reattività nei movimenti, con un’accelerazione più rapida e cambiate più fluide. L’ampio differenziale offre l’aggressivo rapporto di trasmissione della prima marcia di 4,71 per garantire prestazioni elevate anche a bassi regimi con piccole escursioni dei rapporti.
Un insieme unico di 4 rapporti overdrive permette un maggior risparmio di combustibile nel ciclo autostradale e una riduzione complessiva del livello di rumorosità, vibrazioni e rigidezza (Nvh).
Completamente elettronico, la trasmissione AT9 è provvista di cambio mappa “shift-on-the-fly”, con possibilità di selezione manuale AutoStick. Oltre 20 mappe di cambiata singole per condizioni specifiche ottimizzano la qualità e i punti di cambiata, migliorando così l’economia dei consumi, le prestazioni e la guidabilità.

1733_JEEPRENEGADE3FILEminimizer1733_JEEPRENEGADE2FILEminimizer

SHARE
Dario Cortimiglia
Giornalista professionista dal 2005, ottiene la laurea magistrale in Televisione, Cinema e Produzione Multimediale allo IULM e nel 2009 vince un concorso SKY per cortometraggi. Conclusione? Scrive di auto, ma è ancora convinto diventerà un grande regista. Founder & admin di @igers_messina e @exploringsicily.it.