La Kia Niro ha stabilito un nuovo Guinness World Record per il più basso consumo fra le vetture a propulsione ibrida. Il primato è stato stabilito coprendo il percorso da Los Angeles a New York, lungo le normali strade aperte al traffico, con un consumo medio di 76,6 miglia per gallone, corrispondenti a 32,5 km/litro.

È il miglior risultato mai ottenuto da un’auto ibrida nel classico percorso coast-to-coast americano.

“Siamo estremamente felici di questo straordinario primato – ha dichiarato Orth Hedrick, vice presidente product planning di Kia Motors America –. Avevamo l’obiettivo di realizzare un’auto assieme pratica, attraente ed eccezionalmente parca nei consumi. La conquista di un risultato da Guinness dei Primati ci conferma di aver raggiunto lo scopo”.

Nel corso della prova, la Niro è stata guidata da Wayne Gerdes, di Carlsbad, California, con il copilota Robert Winger di Williamsburg (Virginia). Il percorso totale di 3.715,4 miglia (5.978 km) dalla Los Angeles City Hall alla New York City Hall ha richiesto in totale solo 48,5 galloni (183,6 litri) di benzina, equivalenti a 4,1 pieni in tutto.

Il gruppo propulsore ibrido parallelo (i due motori funzionano singolarmente o in modo abbinato) della Kia Niro utilizza un motore termico 1.6 a iniezione diretta e uno elettrico da 32 kW alimentato da batterie ai polimeri-ioni di litio. La potenza è trasmessa alle ruote anteriori attraverso un cambio automatico-sequenziale a doppia frizione a 6 marce. Qui la nostra prova su strada.