Un’auto contro un drone tecnologicamente avanzato in una speciale sfida. Mark Higgins, pilota stuntman in tanti film hollywoodiani di successo, sonda come i droni potrebbero cambiare le riprese degli inseguimenti nei film. Guarda il video.

Jaguar ci ha ormai abituato a sfide sempre più entusiasmanti. Dopo una folle sfida contro Jetman e l’allenamento per battere un record del mondo nel 2017, adesso una XJ guidata dal famoso pilota e stuntman Mark Higgins – “visto” ad esempio nell’ultimo film di James Bond – affronta uno dei migliori piloti al mondo di droni. Una sorta di gioco del “gatto con il topo” che ha mostrato come le nuove tecnologie potrebbero influenzare le riprese degli inseguimenti nei film di domani.

Durante una potenziale sequenza d’azione del futuro, Higgins e il pilota di droni e di auto da corsa JaeHong Li hanno voluto sottolineare come la tecnologia si stia sviluppando sia nel settore automobilistico sia in quello dei velivoli senza pilota in maniera esponenziale.

Nella fattispecie, JeaHong Li ha utilizzato la rotazione autonoma e la telecamera con vista a 360° per cercare Higgins e la XJ, che a loro volta hanno beneficiato del servosterzo elettrico che aumenta la reattività e la risposta così come i sistemi che utilizzano i sensori e le quattro telecamere on board.

Lo sviluppo di avanzati sistemi di assistenza alla guida, attraverso sensori radar e telecamere on board, è strettamente allineato allo sviluppo tecnologico dei droni, che ormai vengono utilizzati in ogni ambito, dalle gare fino alle consegne autonome dei pacchi.

La sfida, che ha avuto luogo al Zhuhai International Circuit in Cina, ha visto Higgins cercare di scrollarsi di dosso il drone in una zona industriale tra container, grandi viali alberati, garage e un parcheggio sotterraneo. Ecco il video.

NO COMMENTS

Leave a Reply