Eh, sì. Anche per una derapata da urlo si può entrare nel Guinness dei Primati. Lo ha fatto Nissan, che ha conquistato il Guinness World Record per la derapata più veloce grazie a una GT-R Nismo 2016 lanciata alla velocità pazzesca di 304,96 km/h da Masato Kawabata.

Kawabata, campione giapponese della categoria e detentore del titolo Japanese Drifting Series, ha stabilito il nuovo record togliendolo al polacco Jakub Przygoński, sfruttando solo 3 tentativi, come prevede il rigido regolamento del Guinness World Records. La derapata da record è stata fatta all’Aeroporto Internazionale di Fujairah, negli Emirati Arabi.

Grazie al supporto e alla coordinazione degli specialisti Nismo, la Nissan GT-R Nismo 2016 è stata preparata per l’occasione in maniera molto particolare con 1.380 HP, elaborata dalla GReddy Trust e sottoposta a test nel circuito del Fuji, sempre con Kawabata al volante. L’auto è stata poi settata per essere al tempo stesso veloce, stabile e maneggevole. Tutte caratteristiche fondamentali per la migliore derapata al mondo.

L’Aeroporto Internazionale di Fujairah è stato scelto per la sua pista lunga 3 km. L’obiettivo di Nissan, fin dall’inizio, è stato quello di affrontare la derapata a più di 300 km/h e Kawabata, che corre per il Team Tokyo nella Japanese Drifting Series, è stato scelto tra un gruppo ristrettissimo di piloti altamente specializzati.

La derapata da urlo la potete vedere nel video qui sotto.

https://www.youtube.com/watch?v=KTEITmTomII