Seat diventa il primo brand automobilistico al mondo ad accogliere a bordo dei propri modelli Shazam, l’app per riconoscere le canzoni che vanta milioni di utenti in tutto il mondo. L’integrazione sui modelli del marchio sarà operativa a partire da aprile, grazie alla Seat DriveApp per Android Auto.

“Per gli amanti della musica il riconoscimento delle canzoni è ora a portata di clic – ha commentato Luca de Meo, presidente Seat –. L’integrazione di Shazam ci permette di avanzare ancora verso l’obiettivo che ci siamo prefissati, ossia offrire la massima sicurezza ai nostri clienti e abbattere gli incidenti sulla strada”.

A proposito di futuro della mobilità, Seat lancia anche Xmoba, una nuova azienda creata con l’obiettivo di identificare, testare, commercializzare e investire in progetti in grado di trovare soluzioni e apportare miglioramenti alla mobilità. Xmoba debutta con due iniziative: “justmoove”, una piattaforma che integra un insieme di servizi legati alla prenotazione e al pagamento di parcheggi, pedaggi o rifornimenti; e Respiro, la compagnia di car sharing recentemente acquisita da Seat, che verrà integrata totalmente in questa nuova realtà e ne coordinerà le attività.

SHARE
Melina Famà
Siciliana doc e amante di scarpe, borse e buon cibo. Laureata in Linguaggi dei Media all'Università Cattolica di Milano, si avvicina al mondo dei motori grazie al fidanzato, che la istruisce quasi come un maschiaccio. Gattara nell'animo, è admin di @igers_messina.