Lewis Hamilton in Australia si improvvisa fotografo per un giorno

Mentre camminava per strada due turisti hanno fermato il campione del mondo di F1 per farsi scattare una foto ma non hanno riconosciuto che si trattava di Hamilton. Tweet, post e notizie varie hanno fatto il giro del mondo.

lewis hamilton fotografo per un giorno

“Excuse me mate, will you take our picture”. Una semplice richiesta che è possibile ascoltare praticamente ogni secondo in qualsiasi località turistica del mondo quando una coppia, o un gruppo di persone, chiede ad un passante di poter scattare una foto ricordo. Questa stessa richiesta, però, avrà forse stupito Lewis Hamilton che per una volta non è stato interpellato come soggetto dello scatto o “selfie”, ma proprio in qualità di “fotografo”.

Tutto ciò è quanto accaduto durante il soggiorno del campione del mondo di Formula Uno in Australia, in occasione del primo appuntamento del Mondiale 2015, gara che l’inglese ha anche vinto.

Mentre camminava per strada, due turisti lo hanno fermato con l’ormai famosa richiesta. L’aspetto simpatico della vicenda risiede però nel tweet dei soggetti fotografati che, successivamente, si sono resi conti che quel fotografo occasionale era sì prestigioso, ma per altri meriti: quelli sportivi. I due hanno così postato la “foto della foto” che li ritrae nel momento stesso in cui Hamilton, smartphone alla mano, si concentra per non sbagliare.

Sarà sicuramente stato il nuovo look di Lewis a trarre in inganno la coppia o, come ammesso nel famoso tweet, non sono dei fan accaniti della Formula Uno. Siamo però convinti che Hamilton abbia apprezzato tutto questo per un motivo molto semplice: a certi livelli, spesso, si perde la percezione della realtà. I campioni, le star in genere, lamentano sempre il fatto di non poter tranquillamente girare per strada senza essere assaliti da fan o paparazzi, costretti ad essere sempre impeccabili anche quando si recano semplicemente a fare la spesa.

Il fatto che Hamilton non sia stato riconosciuto ha infatti generato, se ci pensiamo bene, un grosso flusso di tweet, post, notizie (compresa questa), quasi fosse uno “scandalo” ma, in realtà, ribadiamo, siamo convinti che lo stesso Lewis, quando avrà sentito pronunciare “Excuse me mate, will you take our picture”, avrà tirato un sospiro di sollievo. La sua passeggiata poteva proseguire tranquillamente ed il nuovo look, a quanto pare, funziona, rendendolo “uno qualsiasi” che per chi è abituato a stare sempre sotto i riflettori è una bella conquista. Certo nulla a che vedere con un mondiale di Formula Uno, ma è già qualcosa.

Lewis Hamilton