Padova – AutoScout24, il marketplace di motori online leader in Italia ed Europa, e SicurAuto.it, il portale di riferimento per la sicurezza degli automobilisti, sono partner per portare avanti la battaglia contro il mondo delle truffe che possono accadere in caso di compravendita di un bene. E lo fanno con uno strumento molto concreto: la “Guida anti-truffa per l‘acquisto e la vendita di un‘auto usata”, un indispensabile vademecum per chi desidera comprare o vendere un’automobile usata attraverso la rete.
La sicurezza in internet è sicuramente una tematica di grande attualità che merita un’attenzione particolare in considerazione del fatto che sempre più la vita di ogni giorno prevede una consistente parte “virtuale”: social media, informazione, scambio, e sicuramente compravendita. Ed è sempre più difficile orientarsi tra molteplici scelte che all’apparenza sembrano un vero affare ma che rischiano di trasformarsi poi in un incubo finanziario. 
La Guida, realizzata da SicurAuto.it, attraverso esempi concreti e casi pratici realmente accaduti, intende dimostrare come sia possibile, nonostante controlli accurati,  incappare nelle trappole di truffatori che fanno leva sulle scarse conoscenze di acquirenti e venditori: una maggiore coscienza dei rischi unita a una sempre crescente informazione sono la base per evitare spiacevoli sorprese, che riguardano sia le compravendite virtuali che quelle reali. La Guida è disponibile sia dal sito di SicurAuto.it sia da quello di AutoScout24.
<<Abbiamo creduto sin dall’inizio al progetto che ci ha presentato SicurAuto.it, proprio perché investe un ambito che per noi è di grande rilevanza – spiega Vincenzo Bozzo, amministratore delegato AutoScout24 Italia – Un consumatore preparato e informato è un utente consapevole del mezzo che sta sfruttando ed è nostro preciso compito supportarlo nelle scelte fornendo tutti gli strumenti di cui disponiamo>>.
<<Dopo aver raccolto numerose segnalazioni dal nostro forum ci siamo accorti che i truffatori si stavano diffondendo rapidamente, così abbiamo deciso di realizzare una guida completa che potesse mettere in guardia e preparare al meglio i consumatori
 – aggiunge Claudio Cangialosi direttore di SicurAuto.it – Internet è uno strumento meraviglioso ma è anche fatto di persone, pertanto può nascondere delle insidie. Grazie alla partnership con AutoScout24 siamo certi che riusciremo a ridurre le truffe>>. (ore 18:30)