Messina – Voglia d’estate? Quella sempre. È vero, è arrivato il freddo, ma giuro che a inizio novembre in Sicilia si stava come in estate. Ecco, in quei giorni me ne andavo a zonzo “en plein air” con la nuova Bmw Serie 4 Cabrio, sottoposta a un leggero restyling per non perdere quello smalto che le permette di distinguersi nel segmento delle cabriolet premium. Proiettori a Led ridisegnati sostituiscono le vecchie luci allo xeno e di serie arrivano anche i fendinebbia a Led. Come optional, i proiettori full-Led diventano adattivi, aumentando, e tanto, la sicurezza alla guida.

Il design esterno accentua soprattutto l’eleganza: a tetto chiuso, la nuova Serie 4 Cabrio forma una silhouette raffinata e distintiva; a tetto aperto, invece, nasce la sensazione di trovarsi sul ponte di uno yatch. Uno yatch lussuoso e potente.

Back
Next

Agile e confortevole

La versione che abbiamo provato è stata la 425d, ovvero quella con il diesel 2.0 da 224 cv e 450 Nm di coppia massima, disponibile tra 1.500 e 3.000 giri. Il motore è abbinato al cambio Steptronic a 8 rapporti e in base alla modalità di guida selezionata può essere docile oppure dirompente. Quanto ai consumi, al termine della prova (dopo più di 600 km) ho stampato una media di 7 l/100km.

Rispetto alla Serie 3, la nuova Serie 4 Cabrio ha un baricentro più basso di 20 mm e carreggiate più grandi: le premesse ideali per un comportamento di guida ancora più agile. Rivisitando l’assetto, si è riusciti a realizzare un aumento della dinamica di guida senza intaccare il comfort. Migliorata anche la taratura dello sterzo, a tutto vantaggio della sportività.

Back
Next
REVIEW OVERVIEW
Design
8
Posto Guida
8
Plancia e Comandi
10
Infotainment
10
Finiture
9
Equipaggiamento
9
Comfort
8
Motore
8
Cambio
9
Sterzo
9
Freni
9
Stabilità
8
SHARE
Dario Cortimiglia
Giornalista professionista dal 2005, ottiene la laurea magistrale in Televisione, Cinema e Produzione Multimediale allo IULM e nel 2009 vince un concorso SKY per cortometraggi. Conclusione? Scrive di auto, ma è ancora convinto diventerà un grande regista. Founder & admin di @igers_messina e @exploringsicily.it.