Maserati, +382% in Italia nel 2014

Record di vendite assoluto per la Casa del tridente in Italia. Mai così tante vetture
consegnate in 12 mesi nel nostro Paese, che si attesta primo mercato europeo e tra i principali al mondo.

Maserati_Quattroporte_LQ

In Italia si parla sempre di crisi, eppure… Eppure un marchio di lusso come Maserati evidenzia dodici mesi, quelli del 2014, di assoluta crescita sotto il profilo delle vendite. Sarà che il 2014 è stato l’anno della celebrazione del centenario, sta di fatto che con 1.235 unità immatricolate nel 2014 rispetto alle 256 del 2013 l’Italia è per Maserati il primo mercato europeo e tra i principali al mondo, dopo il Nord America e la Cina.

L’arrivo della nuova Quattroporte e della Ghibli, costruite nello stabilimento Avv. Giovanni Agnelli di Grugliasco, è stato fondamentale per il successo di Maserati nel corso dell’anno che si è appena concluso e che ha visto un incremento di vendite in Italia addirittura del 382% rispetto al 2013.

Quando nel 1963 presentò la prima versione della Quattroporte, Maserati creò il segmento delle berline sportive di lusso. Oggi la Quattroporte di sesta generazione è l’ammiraglia italiana per eccellenza. Tutta questa crisi, in fondo, dov’è?

SHARE
Dario Cortimiglia
Giornalista professionista dal 2005, ottiene la laurea magistrale in Televisione, Cinema e Produzione Multimediale allo IULM e nel 2009 vince un concorso SKY per cortometraggi. Conclusione? Scrive di auto, ma è ancora convinto diventerà un grande regista. Founder & admin di @igers_messina e @exploringsicily.it.