Maserati Model Year 2016. Novità hi-tech per Ghibli e Quattroporte

Al Salone di Francoforte 2015 tutta la gamma al completo in versione MY16: motori aggiornati Euro 6 e nuovi ed esclusivi contenuti per Ghibli e Quattroporte grazie all’allestimento “Zegna Edition”.

Maserati_Frankfurt Motor Show 2015 (31)

In attesa del lancio del Suv Levante previsto per il 2016, Maserati ha mostrato al Salone di Francoforte 2015 tutta la gamma al completo in versione Model Year 16: motori aggiornati Euro 6 e nuovi ed esclusivi contenuti per Ghibli e Quattroporte.

Oltre ai motori, infatti, l’area che beneficia delle più significative novità è quella delle tradizionali personalizzazioni, grazie ai pacchetti di allestimento dedicati a Ghibli e Quattroporte firmati da Ermenegildo Zegna.

Altre aree d’intervento del Model Yaer 2016 sono quelle dell’assistenza alla guida e della sicurezza con il sistema Blind Spot Alert e Rear Cross Path, dell’usabilità grazie al Power Boot (apertura e chiusura motorizzata del baule attivabile anche senza l’uso delle mani), dei sistemi audio con il debutto di un impianto Harman Kardon e un’evoluzione del sistema già disponibile Bowers&Wilkins, dell’interfaccia uomo-macchina che va a beneficiare dei comandi vocali attraverso l’assistente personale Siri in combinazione a dispositivi iOS.

MOTORI EURO 6
Sia per Quattroporte sia per Ghibli i motori a benzina (V6 Twin Turbo da 330 fino a 410 cv e V8 Twin Turbo da 530 cv) sono ora omologati Euro 6 e consentono una riduzione fino al 12% nelle emissioni e nei consumi con prestazioni invariate rispetto ai precedenti motori, beneficiando inoltre dell’introduzione della funzione Start & Stop.

Per quanto riguarda i motori V6 diesel, i livelli di emissioni, consumi e prestazioni rimangono invariati, mentre l’omologazione alla normativa Euro 6 ha introdotto la tecnologia AdBlue, che prevede un serbatoio specifico montato dietro al serbatoio posteriore.

Sulla gamma GranTurismo e GranCabrio, i cui motori V8 aspirati erano già in linea con gli standard, l’adeguamento alla normativa Euro 6 non ha portato a cambiamenti nei valori dei consumi e delle emissioni.

ALLESTIMENTO “ZEGNA EDITION”
L’esclusivo allestimento interno firmato da Ermenegildo Zegna accosta a finissima pelle inserti 100% in fibra naturale di seta mulberry Zegna per le fodere dei sedili, dei pannelli porta, del padiglione, delle alette parasole e della plafoniera luci. La confezione della fodera sedile e dei pannelli porta è ulteriormente impreziosita da impunture in contrasto colore.  L’allestimento è disponibile in tre varianti cromatiche, sia per gli interni della Quattroporte sia per quelli della Ghibli.

NUOVI CONTENUTI PER QUATTROPORTE E GHIBLI
Disponibile a richiesta per Quattroporte e Ghibli, il sistema Blind Spot Alert utilizza dei segnali visivi e acustici per avvisare il guidatore quando un veicolo entra in un “punto cieco” per il guidatore.

La funzione Rear Cross Path è pensata per aiutare il guidatore durante le fasi di manovra in retromarcia e si rivela particolarmente utile quando non è possibile vedere i veicoli che sopraggiungono. Utilizzando dei sensori montati su ciascun lato del paraurti posteriore, il sistema rileva la presenza di mezzi diretti verso la vettura, avvisando visivamente e acusticamente il conducente. Il sistema è attivo a una velocità compresa tra 3 e 16 km/h circa.

Maserati_Frankfurt Motor Show 2015_GranTurismo MC Stradale Centennial Edition  (62)

Con l’introduzione del Power Boot, di serie sulla Quattroporte GTS e disponibile a richiesta per le altre versioni di Quattroporte e Ghibli, il cofano baule in alluminio leggero ha ora una apertura/chiusura autonoma. Grazie agli attuatori elettrici e a un dispositivo di blocco motorizzato, il sistema permette di controllare automaticamente il baule con diverse possibilità di attivazione a seconda della condizione: dall’abitacolo, dal telecomando della vettura, dai pulsanti sul portellone del bagagliaio o in modalità “senza mani” semplicemente muovendo il piede sotto il paraurti posteriore.

Grazie al chip Apple integrato nel sistema di bordo, a partire dal MY16 è stata introdotta un’utile funzionalità di bordo: l’assistente personale “intelligente” Siri. Per ragioni di sicurezza, durante la guida Siri disattiva tutte le applicazioni che utilizzano contenuti visivi o richiedono l’interazione dell’utente, rispondendo esclusivamente con un feedback vocale ai comandi impartiti o alle domande.

L’impianto audio è stato totalmente rinnovato e ora è disponibile un nuovo sistema Harman Kardon. Standard su tutte le versioni di Quattroporte e a richiesta su Ghibli, l’impianto assicura potenza e qualità sonora grazie a 10 altoparlanti e a un amplificatore da 900 watt a 12 canali. Anche i woofer nelle portiere e il subwoofer sotto la cappelliera posteriore sono di nuova concezione, per assicurare una migliore potenza del suono.

L’impianto audio Premium Surround Bowers & Wilkins, optional, rappresenta l’eccellenza tra gli impianti hi-fi delle auto di normale produzione, grazie soprattutto alla nuova funzione Clari-Fi, disponibile a partire dal MY16, una soluzione pensata per la musica digitale in grado di restituire ai brani musicali i dettagli artistici persi durante la fase di compressione dei file audio.

Clari-Fi analizza e ripristina, infatti, la qualità dei formati di musica digitale supportati (MP3, AAC, radio satellitare, servizi di riproduzione e streaming) e corregge la forma delle onde sonore basandosi sulle informazioni disponibili e sulla qualità della sorgente audio.