Per l’edizione 2018, l’immancabile appuntamento di fine maggio per tutti i proprietari della Mazda MX-5 dal 2001 ha registrato il record di partecipazione: 156 MX-5 provenienti da tutta Italia si sono riunite ad Alba (Cuneo) per percorrere insieme 150 km attraverso i paesaggi delle Langhe piemontesi.

Organizzato dalle concessionarie Mazda di Alba, Asti e Alessandria, in collaborazione con Mazda Motor Italia e il Registro Italiano Mazda MX-5, “Andar per Langhe” ha attraversato Barbaresco, Treiso, Serravalle Langhe, Bosia e Rocchetta Belbo. Dopo aver assaporato il piacere della guida lungo le verdi colline piemontesi, i 156 equipaggi sono giunti a Perletto e da lì hanno proseguito alla volta di Castagnito, tappa finale del tour.

Oltre a essere un’occasione speciale di incontro, per la sedicesima edizione di “Andar per Langhe” Mazda ha voluto celebrare due delle super serie speciali finora svelate: la MX-5 Grand Tour e la MX-5 Yamamoto Signature. Quest’ultima è ispirata allo storico progettista di Mazda, l’ingegnere Nobuhiro Yamamoto che ha dedicato oltre 20 anni della sua vita professionale allo sviluppo della roadster. Una serie speciale disponibile in soli 4 esemplari, con la livrea nera e accenti rossi.