Mazda ha presentato al New York International Auto Show la nuova MX-5 RF (dove RF sta per “retractable fastback”), la versione con tetto rigido retraibile che si affianca a quella con classica capote in tela.

Con uno stile fastback con linee che degradano verso il posteriore, un aspetto che porta quasi a preferirla “chiusa”, il tetto rigido della MX-5 RF si apre e si chiude in meno di 12 secondi, un record assoluto di “velocità”, e fino a 10 km/h.

Nonostante il design sia diverso, la MX-5 RF offre lo stesso spazio nel bagagliaio (130 litri) del modello con soft-top e come questo sarà disponibile in Europa con una scelta di due motori a benzina, gli Skyactiv-G 1.5 e 2.0, abbinabili, solo su questa versione, oltre che al consueto cambio manuale a 6 marce anche al cambio automatico a sei velocità.

Le sospensioni e il sistema di servosterzo elettrico sono stati specificatamente tarati per la MX-5 RF. Il fonoassorbente all’interno dei pannelli anteriore e centrale del tetto, abbinato a quello impiegato nei passaruota posteriori, ha permesso di ottenere una maggiore silenziosità a tetto chiuso.

Tra le tecnologie avanzate di sicurezza sono inclusi il sistema Mazda di monitoraggio dei punti ciechi (Advanced Blind Spot Monitoring) e il sistema di controllo degli abbaglianti (High Beam 
Control), che gestisce automaticamente abbaglianti e anabbaglianti. A bordo, si può contare sulla connettività offerta dal sistema MZD Connect.