L’ultima hypercar di Casa McLaren entrerà in produzione a fine anno. Punta ad essere una delle più veloci hypercar di sempre, degna erede della iconica GTR vincitrice della 24 Ore di Le Mans 20 anni fa.

mclaren-p1-gtr-debuttera-al-geneva-motor-show-mclarenp1gtr_testing10

Proseguono i test sulla P1 GTR, l’ultima hypercar di Casa McLaren che entrerà in produzione a fine anno ma il cui debutto ufficiale avverrà al Salone di Ginevra 2015. La McLaren P1 GTR punta ad essere una delle più veloci hypercar di sempre e per questo gli interventi si sono concentrati su materiali, peso e ottimizzazione dell’unità powertrain benzina-elettrico, per un aumento di potenza del 10% rispetto al modello da strada.

Per non lasciare nulla al caso, la McLaren P1 GTR sarà impegnata in migliaia di chilometri di test estremi in in giro per l’Europa e come se non bastasse in due impegnative prove in Bahrain e Qatar, dove ci sarà Chris Goodwin al volante.

Finora, i test sono stati molto rigidi per quanto riguarda non solo le prestazioni, ma tutta una serie di accorgimenti sul circuito di raffreddamento e l’aerodinamica. L’impegno McLaren su questo modello è più che comprensibile: dev’essere il degno erede della iconica GTR, resa famosa dalla vittoria alla 24 Ore di Le Mans 20 anni fa.

NO COMMENTS

Leave a Reply