Verona – Honda Italia si accollerà l’aumento dell’Iva per tutti i contratti auto già stipulati, ma per i quali i clienti non hanno ancora saldato e ritirato l’auto, per tutti i contratti che saranno acquisiti entro la fine del mese di settembre, anche se l’immatricolazione avverrà successivamente e comunque non oltre la fine di dicembre 2011. Inoltre, fino alla fine di settembre 2011, Honda si accollerà l’aumento dell’Iva anche per tutti i ricambi originali venduti. L’iniziativa è quantificabile per le auto in un importo variabile dai 150  euro ai 400 a seconda dei modelli e si cumula con le promozioni già in corso  nel mese di settembre. (ore 16:20)