Torino – Suzuki Italia estende l’assistenza su strada da 1 a 3 anni per tutte le moto di nuova immatricolazione, acquistati nella rete ufficiale Suzuki e immatricolati in Italia. Obiettivo dell’ iniziativa è estendere la sicurezza e la tranquillità alla guida a tutti i clienti Suzuki, che potranno contare su una rete di assistenza competente, estremamente flessibile che li supporterà per ogni necessità.
Grazie alla collaborazione con Mondial Assistance, leader mondiale nel settore dei servizi di assistenza, i clienti Suzuki affronteranno con maggiore serenità i viaggi in Italia e all’estero, certi che qualunque cosa accada, dalla foratura di uno pneumatico ad un eventuale guasto, un mezzo di soccorso interverrà immediatamente per risolvere l’inconveniente direttamente in loco o nel l’officina autorizzata più vicina.
L’assistenza Suzuki prevede, con le limitazioni espresse nei termini del contratto, numerose altre agevolazioni come l’invio di pezzi di ricambio all’estero, le spese di sistemazione in albergo, il rimborso del viaggio nel caso di immobilizzo del mezzo ad oltre 50 km di distanza dalla residenza, il rimpatrio del veicolo dall’estero e numerosi altri vantaggi comprese alcune prestazioni sanitarie come l’invio di un ambulanza e la consulenza medica telefonica.
<<L’assistenza fornita e le agevolazioni previste sono tali da consentire ai clienti Suzuki di affrontare ogni viaggio senza preoccupazioni o meglio con una sola: vivere e godersi al meglio ogni chilometro percorso>>, è evidenziato in una nota diffusa dall’ufficio stampa italiano del brand giapponese. (ore 10:58)

NO COMMENTS

Leave a Reply