Torino – Il 24 e 25 marzo, presso la rete di vendita Alfa Romeo italiana, si svolgerà un “porte aperte” dedicato alle novità della gamma MiTo e Giulietta. Il pubblico potrà anche scoprire le straordinarie promozioni in corso grazie al contributo dei concessionari. In particolare, sarà possibile provare su strada la nuova motorizzazione 1.4 Gpl Turbo 120 cv Euro 5. Disponibile su entrambi i modelli Alfa Romeo, il propulsore a doppia alimentazione (Gpl e benzina) associa performance di alto livello a costi di gestione ridotti.
Su Alfa Romeo MiTo il motore 1.4 Gpl Turbo da 120 cv è proposto in abbinamento agli allestimenti Progression, Super e Distinctive. Il listino prezzi parte da 19.450 euro per la versione Progression e arriva fino a 21.930 euro per l’allestimento Distinctive con Sport Pack.
Lo stesso motore bi-fuel Turbo è disponibile su Alfa Romeo Giulietta, negli allestimenti Giulietta, Progression e Distinctive, con un listino prezzi che parte da 22.370 euro per raggiungere i 24.870 euro per la versione top di gamma. Tra l’altro, l’allestimento intermedio Progression è proposto a 23.320 euro con una ricca dotazione di serie che include climatizzatore, cerchi in lega da 16 pollici, volante in pelle, bracciolo anteriore con vano portaoggetti e proiettori anteriori fendinebbia.
Su entrambe le vetture, in caso di permuta o rottamazione, la motorizzazione 1.4 Gpl Turbo da 120 cv beneficia di un ecoincentivo di 3.000 euro.
Il “porte aperte” è anche l’occasione per conoscere le altre novità della gamma Alfa Romeo. Ad iniziare dalle due nuove versioni di MiTo dedicate ai giovani neopatentati: la prima dotata del propulsore 1.4 70 cv, nell’allestimento Progression, è proposta al prezzo di lancio di 11.950 euro (chiavi in mano). La seconda novità è la MiTo diesel 1.3 Jtdm 85cv, disponibile negli allestimenti Progression e Super che, grazie ad un pacchetto di innovazioni tecniche offerte di serie, quali lo Start&Stop, l’adozione di pneumatici Eco con bassa resistenza al rotolamento, una rapportatura specifica del cambio e un’aerodinamica ottimizzata, assicura percorrenze di 28 km/l nel ciclo combinato.
Infine, ulteriore novità della gamma 2012 di Alfa Romeo Giulietta è l’introduzione del propulsore 1.4 turbo benzina da 105 cv che, disponibile sugli allestimenti Giulietta e Progression, è proposto all’esclusivo prezzo di lancio di 15.950 euro (chiavi in mano). Questo motore va ad inserirsi in una fascia di mercato centrale del segmento e ne rappresenta una delle migliori alternative, che propone di serie il sistema Start&Stop e si pone ai vertici della categoria per potenza (105 cv a 5.000 giri/min) e coppia (206 Nm a 1750 giri/min).
Sempre il 24 e 25 marzo, nella rete di vendita Fiat italiana, si svolgerà un “porte aperte” che consentirà di conoscere da vicino le promozioni, valide fino al 27 marzo, proposte dal brand con il contributo dei concessionari. Si parte con due novità promozionali per la Fiat Punto 2012 e per la gamma 500, dove le offerte speciali sono particolarmente attraenti per la versione convertibile.
Per soddisfare un cliente esigente e attento al rapporto prezzo/dotazioni, la prima proposta consente di acquistare a 9.500 euro (chiavi in mano) la Punto 2012 Easy 1.2 da 69 cv, 3 porte, completa di Esp, clima, cerchi in lega e radio Cd-Mp3.
La seconda promozione del mese riguarda la nuova Fiat 500 Pop Star 1.2 da 69 cv, disponibile al prezzo di 10.950 euro (chiavi in mano) con climatizzatore, radio Cd-Mp3 e dettagli cromati.  In più, tenendo conto della stagionalità, Fiat 500 Cabrio è in offerta allo stesso prezzo di listino della versione berlina.
Spazio anche per la gamma 4×4 di Fiat, in particolare per la  Freemont Awd che, nell’allestimento Urban 3.6 V6 24v da 280 cv, è offerto a 29.750 euro con trazione integrale attiva, cambio automatico a 6 marce, clima automatico tri-zona, cerchi in lega da 17 pollici, Esp e 6 airbag, radio touch screen da 8,4 pollici, Bluetooth con usb e aux in, sensore  parcheggio e luci.
Inoltre, fino al 27 marzo, sempre grazie al brand e al  contributo dei concessionari italiani, è possibile acquistare a 24.900 euro (chiavi in mano) Fiat Freemont Urban con trazione anteriore e motore 2.0 Multijet 16v da 140 cv.
Nelle stesse giornate si svolgerà il “porte aperte” dedicato alla gamma Ecochic di Lancia con doppia alimentazione (Gpl e benzina). Fino al 31 marzo, grazie ad una promozione di Lancia e della sua rete di vendita italiana, le versioni Ecochic di Musa, Ypsilon (5 porte) e Delta possono essere acquistate allo stesso prezzo del benzina. Inoltre, oggi Lancia Ypsilon Ecochic è offerta al prezzo promozionale di 12.600 euro (chiavi in mano) con climatizzatore e Start&Stop di serie.
Il “porte aperte” è anche l’occasione ideale per conoscere da vicino la gamma di Lancia Voyager. Punto di riferimento nel segmento dei grandi monovolume, la nuova vettura vanta dimensioni importanti che trovano un corrispettivo nell’ampio e raffinato abitacolo caratterizzato da una qualità superiore dei materiali.
Composta dai modelli Lancia Musa 1.4 8V Euro 5 da 77 cv, Lancia Ypsilon 1.2 Fire Evo II da 69 cv e Delta 1.4 da 120 cv, l’unico turbo Gpl nella categoria, la gamma Ecochic conferma la costante attenzione di Lancia alle tematiche ambientali attraverso la ricerca e lo sviluppo di soluzioni concrete che sono alla portata di tutti e sono disponibili oggi.
I tre modelli Ecochic sono omologati Euro 5 e vantano ridotti livelli di emissioni di CO2 (Ypsilon 110 g/km, Musa 119 g/km  e Delta 131 g/km). Inoltre, poiché le modifiche all’autotelaio vengono effettuate direttamente in fabbrica, la vettura vanta i massimi standard di comfort e sicurezza come dimostrano i numerosi e severi test cui vengono sottoposti i vari elementi del sistema. Da sottolineare che, grazie al doppio serbatoio per benzina e Gpl, l’autonomia complessiva dei tre modelli è notevole: oltre 1.500 km.
In Italia Lancia Voyager è offerta nell’allestimento Gold, equipaggiata con il motore turbo diesel 2.8L da 163 cv Euro5 e contraddistinta da una ricchissima dotazione di serie che include cerchi in lega da 17 pollici diamantati e barre portatutto. All’interno, spiccano i sedili anteriori e posteriori rivestiti in pelle di alta qualità che includono la funzione di riscaldamento e sono regolabili con comandi elettrici. Inoltre, sono rivestiti in pelle anche il volante con comandi audio e il pomello del cambio.
Concepito come un salotto accogliente e confortevole, l’abitacolo di Voyager è anche robusto e flessibile grazie al sistema Stow’n Go brevettato da Chrysler che consente lo stivaggio nel pavimento dei sedili della seconda e terza fila regalando una capienza record di 4.100 litri. Completano l’equipaggiamento di serie del nuovo Lancia Voyager oltre 40 contenuti di sicurezza attiva e passiva (Esc, 6 airbag, Cruise control, fendinebbia, proiettori automatici, Blind Spot e Cross Path detection e protezione attiva pedoni). (ore 09:41)