Milano – Il successo di ix35 (oltre 20.000 esemplari dal lancio), di ix20 e di i10 regalano a Hyundai un primo trimestre 2012 positivo, nel quale la Casa coreana ha consegnato ai clienti 12.752 autovetture, in crescita del +14,1% rispetto al primo trimestre dell’anno scorso.
<<Pur in uno scenario complesso – afferma il Managing Director di Hyundai Motor Company Italy, Fabrizio Longosiamo riusciti a catturare l’emozione degli appassionati grazie a una gamma che si distingue per qualità, contenuti, stile e tecnologia per un effettivo, tangibile controvalore. Ne è un esempio la nuova Hyundai i30: dalla seconda metà di marzo ha suscitato un grande interesse in Italia, con centinaia di appassionati che ne hanno potuto saggiare le qualità grazie ad un Test Drive nelle nostre concessionarie. ix35, ix20, i40, Veloster ed ora i30 stanno sempre più facendo percepire agli italiani il vero e proprio “cambio di pelle” di Hyundai , grazie anche ad un pacchetto di servizi post-vendita (la “Tripla 5 a chilometraggio illimitato) che non ha eguali sul mercato>>.
4.639 vetture consegnate nel solo mese di marzo, per una quota di mercato del 3,36% in crescita del +50% rispetto allo stesso periodo del 2011 (quando era al 2,21%). Su base trimestrale, l’azienda ha così stabilito un nuovo record, salendo al 12° posto fra le Case presenti in Italia, con 12.752 vetture ed una quota di mercato consolidatasi al 3,13%. (ore 19:40)