Pontedera – Il Gruppo Piaggio registra nel mese di aprile una crescita delle proprie quote sui più importanti segmenti del mercato italiano delle due ruote, in cui conferma la leadership conseguendo una quota complessiva pari al 25,0%, stabile nei confronti dell’aprile 2011.
Sulla base dei dati diffusi oggi da Confindustria Ancma, il Gruppo Piaggio ha registrato in particolare un ottimo andamento nel comparto scooter: in tale settore, ad aprile la quota complessiva del Gruppo è salita al 32,8% (+0,2 punti percentuali rispetto ad aprile 2011).
Ancora più significativa la crescita nello scooter over 50 cc, con il Gruppo Piaggio al 29,7% (+1,7 punti percentuali): la performance in tale segmento è stata positivamente influenzata dal successo di nuovi scooter recentemente lanciati dal Gruppo, come Piaggio Beverly e il maxi Aprilia SRV 850.
Nello scooter 50 cc, Scarabeo è il top seller assoluto del mese con Vespa LX e Piaggio Liberty 50 che occupano rispettivamente la seconda e la terza posizione.
Nel comparto della moto, dove il Gruppo Piaggio è stabile al 6% di quota del mercato italiano, cresce ad aprile la quota nel segmento delle maxi (moto over 700cc di cilindrata) dove il Gruppo raggiunge il 7,8%, pari a +0,5 punti percentuali rispetto ad aprile 2011, grazie soprattutto all’eccellente andamento della nuovissima gamma Moto Guzzi V7. (ore 13:18)