Pontedera – Il Gruppo Piaggio ha registrato anche nel mese di agosto una crescita delle proprie quote sui più importanti segmenti del mercato italiano delle due ruote, in cui conferma la leadership conseguendo nel periodo gennaio-agosto 2012 una quota complessiva pari al 31,6%, per una crescita di 3,8 punti percentuali rispetto ai primi otto mesi del 2011.
Il Gruppo nei primi otto mesi dell’anno registra in particolare il buon andamento nel comparto scooter, anche grazie all’effetto delle immatricolazioni degli scooter Liberty che Piaggio fornisce a Poste Italiane. Nel settore scooter, il Gruppo raggiunge la quota di mercato del 40,2% (+3,9 punti rispetto al periodo gennaio-agosto 2011). Stabile al 6,1% nel periodo gennaio-agosto 2012 la quota italiana del Gruppo nel settore moto, che in particolare fa registrare una crescita di 0,3 punti percentuali nei primi otto mesi dell’anno nel segmento della moto over 700cc (quota al 7,7%) grazie ai nuovi modelli lanciati da Moto Guzzi e Aprilia nel campo delle moto di grossa cilindrata.