Monaco di Baviera – In aprile Bmw Motorrad ha venduto l’11,5% di veicoli in più rispetto allo stesso periodo del 2012. Infatti, il mese scorso sono stati consegnati 14.587 veicoli a clienti di tutto il mondo (anno precedente 13.088 unità). A fine aprile le vendite complessive di moto e maxi scooter hanno raggiunto le 39.319 unità (anno precedente 37.461 unità, + 5,0%).
Heiner Faust, vice presidente vendite e marketing di Bmw Motorrad ha affermato: <<Per quanto ci riguarda, una crescita del 5% rispetto ai primi quattro mesi dell’anno scorso è sicuramente molto soddisfacente; è stato soprattutto aprile a coronare questo splendido inizio del 2013, risultando il mese migliore per le vendite in tutta la storia di Bmw Motorrad. Come l’anno scorso, attualmente il mercato delle moto è molto vario. Lo sviluppo dei mercati principali, Italia e Spagna, è stato molto debole a causa delle condizioni economiche. Tuttavia, siamo stati in grado di compensare questa evoluzione negativa con ottime vendite negli Stati Uniti, in Brasile e in altri paesi dell’America Latina, in Asia e in Russia. La Germania rimane il mercato più importante con un ampio margine. Il cambio di modello della nuova R 1200 GS è stato la forza motrice di questo sviluppo positivo. La risposta al nuovo modello è stata molto soddisfacente in tutti i nostri mercati principali. Abbiamo venduto 10.883 motocicli solo nei primi quattro mesi. Tuttavia, anche altri modelli sono molto richiesti, ad esempio la HP4 – la nuova moto supersportiva, che ha superato le nostre aspettative con la vendita di oltre 1.300 unità nel 2013>>.