Milano – “Guarda, ama, sogna, vivi” è l'invito che 2008 fa dal televisore agli italiani nello spot che segna la fase di pre-lancio sul nostro mercato: il deserto roccioso “trattato” come una moderna città, con la caotica vita e le abitudini dei suoi abitanti; un modo del tutto originale e divertente per evidenziare la doppia anima del nuovo city crossover di Peugeot, urbana ed off-road.
Nonostante la commercializzazione inizierà ufficialmente solo nel week end dell'8 e 9 giugno, sono già quasi mille i contratti firmati in Italia da altrettanti clienti finali, praticamete il doppio di quelli previsti.
Inoltre, proprio in questo fine settimana, si apre la possibilità anche per 2008 di sottoscrivere la formula Peugeot & Go: il renting per te, tutto compreso, l’innovativa proposta introdotta con 208 che estende ai privati i vantaggi del renting, “all incluse” prima riservati ai professionisti, con il pagamento di un canone mensile.
La formula Peugeot & Go, ad esempio, consente di poter usufruire di tutti i vantaggi di una 2008 Active 1.2 12V VTi 82 cv, a 299 euro al mese per 48 mesi/40mila chilometri, con un anticipo di 3.941,33 euro. Nel canone mensile sono compresi: manutenzione ordinaria e straordinaria, antifurto con polizza assicurazione, furto ed RC, assistenza stradale 24 ore, costo tassa di proprietà e gestione degli eventuali sinistri.
Le iniziative di lancio proseguiranno nel mese di giugno: dopo il “porte aperte” dell'8 e 9, 2008 sarà protagonista di una serie di iniziative di presentazione: una delle prime sarà Peugeot in Piazza di metà giugno, che consentirà alla city crossover del Leone di uscire dai saloni delle concessionarie per incontrare gli italiani nelle più belle piazze della penisola.
La gamma prevede due motorizzazioni benzina (1.2 VTi 82 cv e 1.6 VTi 120 cv) e tre turbodiesel con filtro attivo antiparticolato Fap: 1.4 HDi, 1.6 e-HDi 92 cv (con Stop&Start, anche abbinato al cambio robotizzato sei marce) e 1.6 e-HDi 115 cv con Stop&Start e cambio meccanico sei marce.
Tre gli allestimenti, tutti molto ricchi. Il primo livello, Access, offre: Abs, Esp, Afu (aiuto alla frenata d'emergenza), accensione automatica delle luci di emergenza in caso di forte decelerazione, airbag frontali, laterali e a tendina, barre al tetto, alzacristalli elettrici anteriori, chiusura delle porte in marcia, computer di bordo, panchetta posteriore “magique” (a ribaltamento e sdoppiamento facilitato) nuovi proiettori con fari diurni a led, regolatore/limitatore di velocità, retrovisori a regolazione elettrica e riscaldabili in tinta carrozzeria, volante regolabile in altezza e profondità, sedile conducente regolabile in altezza.
A tutto ciò, il livello d'equipaggiamento successivo (Active) aggiunge tra l'altro: cerchi da 16 pollici, climatizzatore manuale, fari fendinebbia, Hill Assist, touchscreen da 7 pollici e volante in pelle.
La dotazione di 2008 è massima con l'allestimento Allure, che integra quanto proposto da Active con cerchi in lega da 16 pollici, climatizzatore automatico bi-zona, fendinebbia con funzione cornering, alzacristalli posteriori elettrici, griglia calandra cromata, rivelatore posteriore di ostacoli, sedili avvolgenti (con quello del passeggero regolabile in altezza), rivestimento del tetto Peugeot Led Track, retrovisori esterni ripiegabili elettricamente, attivazione automatica dei proiettori e tergicristallo.

NO COMMENTS

Leave a Reply