Milano – Kia Motors Corporation ha comunicato i risultati di vendita relativi ai primi quattro mesi
del 2013 in base ai dati dell'Acea (Associazione dei costruttori europei dell'automobile): il volume totale di 110.337 unità vendute corrisponde a una crescita del 4,1% rispetto allo stesso periodo del 2012.
In aprile Kia ha venduto 29.490 vetture con un aumento del 7,2% rispetto allo stesso mese del 2012 che ribalta la tendenza verso il basso registrata dal totale mercato; infatti, secondo i dati ufficiali relativi ai mercati della Comunità Europea e dell'Efta (European free trade association) il volume di vendite nei primi quattro mesi dell'anno è calato complessivamente del 7,1%.
In questo inizio del 2013 fra i modelli Kia la cee'd rimane la bestseller, con un totale di 31.942 unità, seguita a breve distanza dalla Sportage che a sua volta ha fatto registrare il valore di 31.772 vendite nei quattro mesi.
Nel complesso i risultati commerciali di Kia Motors Europa continuano a essere superiori rispetto alla media del mercato e il marchio Kia continua a crescere anche nelle nazioni come Italia, Francia e Germania, nelle quali le vendite complessive sono in calo. Dove il mercato è in progresso, come è il caso di UK, Belgio e Norvegia, i risultati Kia sono comunque superiori alla crescita complessiva.
Per effetto di questo trend la penetrazione di Kia nel mercato europeo nei primi quattro mesi è salita al 2,7%.
Assieme al contributo dei recenti lanci dei modelli Kia cee’d e Carens, la crescita del marchio è favorita dal costante successo dei modelli più diffusi e in particolare delle popolari Picanto, Rio e Sportage. A sostenere il favore del pubblico per i modelli Kia rimane l'apprezzamento per l'esclusiva garanzia Kia di 7 anni/150.000 km.