Bruxelles – Toyota Motor Europe (Tme) ha annunciato i dati relativi alle vendite di veicoli Toyota e Lexus nel secondo trimestre del 2013, pari a 215.734 unità. Nel mese di giugno la Yaris Hybrid ha fatto registrare il suo record, con un totale di 5.798 unità, diventato uno dei fattori principali della crescita del 113,9% nella prima metà del 2013. Nello stesso arco di tempo, le vendite dei modelli ibridi Toyota e Lexus hanno invece raggiunto le 75.407 unità, per una crescita del 67,5% rispetto al 2012.
Daniele Schillaci, senior vice-president sales and marketing di Tme: <<Le performance in termini di vendite registrate nel secondo trimestre 2013 sono in linea con le nostre previsioni. Nel primo semestre dell’anno, la nostra quota di mercato è rimasta invariata a 4,5 punti percentuali, nonostante il netto rallentamento generale delle vendite in Europa. In particolare, all’interno del segmento C, Auris e Auris Hybrid, hanno permesso di ottenere un incremento trimestrale del 40%. Il lancio della Toyota Auris Touring Sports Hybrid e della nuova Corolla, l’auto più venduta di tutti i tempi, lasciano presagire una chiusura di anno in crescendo. Tra aprile e giugno del 2013, le vendite della Toyota Auris sono cresciute del 4,1%, raggiungendo le 47.838 unità grazie anche agli ottimi risultati ottenuti dalla variante ibrida, che con un totale di 5.798 unità ha fatto registrare a giugno il suo mese record>>.
La Yaris, a sua volta, ha fatto registrare un incremento del 21%, aiutando il marchio Toyota a controbilanciare il declino del’11,3% fatto registrare dal mercato francese e riuscendo ad ottenere un incremento del 5,1% in termini di immatricolazioni. Sempre in Francia e sempre nello stesso periodo, la nuova gamma Auris ha fatto registrare un incremento del 67%.
Auris e Auris Hybrid continuano con il loro ottimo rendimento, registrando un incremento del 37,6% nel 2° trimestre, per un totale di 29.630 unità. Particolarmente soddisfacenti i risultati ottenuti da Auris Hybrid nella prima metà del 2013, con un incremento delle vendite pari al 61,4%, per un totale di 22.494 unità.
All’interno del segmento C, la Toyota Auris è l’unico tra i primi cinque modelli ad aver registrato un incremento di vendite.
La nuova Verso ha a sua volta fatto registrare un incremento del 10,4% nel corso del secondo trimestre, per un totale di 10.936 unità vendute.
Un ottimo avvio è anche quello del nuovo Rav4, le cui vendite si sono attestate a 28.671 unità nel secondo trimestre, per un incremento di quasi l’80% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.
Nei primi sei mesi del 2013 le vendite della Toyota Prius Plug-in hanno a loro volta ottenuto risultati estremamente soddisfacenti, con un totale di 2.233 unità che hanno consentito al modello di diventare il veicolo plug-in più venduto in Europa.
Paul Van derBurgh, director di Lexus Europe: <<Attualmente siamo nella fase di lancio della nuova Lexus IS, equipaggiata con l’avanzatissima trasmissione Lexus Hybrid Drive. Il modello ha già ricevuto feedback entusiastici, con un numero di contratti che ha superato le nostre più rosee previsioni. Oltre a questo, gli aggiornamenti su ES, LS e RX stanno ottenendo un ottimo riscontro nei mercati dell’Est europeo. Nel secondo trimestre del 2013 le vendite Lexus hanno raggiunto le 10.353 unità, registrando un totale di 19.609 nella prima metà dell’anno>>.