Ford B-Max mav più venduto in Europa

Ford B-Max mav più venduto in Europa

0 5

Colonia – La Ford B-Max è il Multi-activity vehicle (Mav) compatto più venduto in Europa nei primi sei mesi del 2013, secondo quanto evidenziatodai dati Polk sulle immatricolazioni. Ha conquistato in Europa una share di segmento del 15,8% nella prima metà del 2013, con oltre 38.000 unità vendute nei 19 tradizionali mercati europei Ford. La produzione è iniziata nella metà del 2012, ed è disponibile sul mercato dal novembre dello scorso anno.
Nei primi sei mesi del 2013 la B-Max ha superato nelle vendite la Citroen C3 Picasso, la Fiat 500L, la Honda Jazz e la Opel Meriva. E’ inoltre leader di segmento in Germania e Regno Unito nel secondo quarto del 2013, e leader di segmento nella prima metà del 2013 in Belgio/Lussemburgo, Olanda e Norvegia.
Le tecnologie avanzate di cui è dotata sono un elemento chiave del successo: più dell’80% dei clienti europei ha acquistato una B-Max dotata di Sync con Emergency Assistance, il sistema di connettività e comandi vocali avanzati Ford, programmato per esprimersi correttamente in 26 lingue, che in caso di incidente contatta automaticamente il 112. Il 43% dei clienti ha optato per il motore EcoBoost 1.0 a 3 cilindri, mentre il 22% ha scelto di equipaggiarla la propr dell’Active City Stop, la tecnologia di sicurezza Ford che frena automaticamente l’auto per evitare gli incidenti alle
basse velocità. Il 12%, infine, ha dotato la propria B-Max di telecamera posteriore.
Da parte sua la Ford Focus continua a essere il brand auto più venduto al mondo nei primi tre mesi del 2013, confermando il successo già ottenuto nel 2012. La domanda globale nei primi tre mesi del 2013 è incrementata del 18% rispetto allo stesso periodo del 2012. Secondo i dati globali Polk, sono state immatricolate 288.724 Focus dal 1 gennaio al 31 marzo 2013. I dati globali relativi al primo semestre saranno disponibili nel prossimo futuro. L’elevata domanda è trainata da Inghilterra, Cina e Brasile, mercati chiave che hanno contribuito a rafforzare il posizionamento della Focus sul gradino più alto del podio. Nel primo trimestre del 2013 sono state vendute 25.081 Focus nel Regno Unito, 104.065 in Cina (+153% rispetto al 2012) e 7.227 in Brasile (+18%).
In Europa la più recente aggiunta alla gamma Focus è la Focus Electric, la prima auto Ford europea completamente elettrica e la prima auto elettrica di volume prodotta in Germania. La Focus ST da 250 cavalli è invece la prima auto globale ad alte prestazioni Ford, ed è disponibile su un elevato numero di mercati in tutto il mondo come Europa, Nord America e Asia Pacific.
Ford ha annunciato inoltre un nuovo modello della Focus con motore EcoBoost 1.0 che sarà la prima family car europea a benzina non ibrida a scendere al di sotto dei 100 g/km di emissioni di CO2. Dotato di una versione appositamente calibrata dell’EcoBoost 1.0 a 3 cilindri da 100 cv, questo modello permette un’efficienza, al vertice della classe, di 4.3 l/100 km con 99 g/km di emissioni di CO2.
Ford ha aumentato la capacità produttiva della Focus in tutto il mondo per incontrarne la crescente domanda. A luglio la produzione della Focus globale è partita anche in Argentina, presso la struttura Ford di Pacheco, che si aggiunge agli impianti in Germania, Stati Uniti, Russia, Cina, Thailandia, Vietnam e Taiwan. Complessivamente la capacità produttiva della Focus raggiungerà 1,5 milioni di esemplari all’anno, corrispondenti a un output globale di 2 vetture al minuto.

NO COMMENTS

Leave a Reply