Stoccarda – Dal lancio sul mercato nel 1982 sono state oltre 10 milioni le Mercedes-Benz Classe C consegnate ai Clienti. Solo della serie attuale, dall’introduzione sul mercato nel 2007, il marchio ha venduto oltre 2,3 milioni di vetture tra Berline, Station-Wagon e Coupé.
Joachim Schmidt, executive vice president sales and marketing di Mercedes-Benz Cars, ha dichiarato: <<Quella di Mercedes-Benz Classe C è una storia di successo a livello internazionale. Oltre 10 milioni di esemplari venduti parlano da sé. Lanciata come Baby-Benz, è oggi una delle vetture più amate del segmento premium. Tecnologie all’avanguardia e straordinaria efficienza, Classe C da oltre 30 anni entusiasma i nostri clienti>>.
Negli Usa, in Sudafrica e nei Paesi Bric è richiesta soprattutto Classe C Berlina, mentre la versione Station-Wagon è destinata in primo luogo a clienti europei. La Classe C Coupé è in cima alle classifiche in quasi tutti i mercati, compresi quello statunitense, tedesco e cinese. Classe C è inoltre uno dei modelli più richiesti dalla clientela business. Classe C Station-Wagon, con quasi un milione di unità vendute al suo attivo, è stata eletta nel 2011 company car dell’anno in Germania. La maggior parte dei clienti business sceglie Mercedes-Benz C 220 Cdi Station-Wagon per la sua eccezionale economia dei consumi.