Stoccarda –  Ad aprile 2104, Porsche ha incrementato nuovamente le consegne ai clienti: con 16.300 vetture vendute, il costruttore di vetture sportive ha ottenuto un aumento del 7% rispetto al già brillante risultato dell’aprile 2013. Da gennaio ad aprile di quest’anno, Porsche ha consegnato ai clienti più di 55.000 vetture nuove (+ 5,2%). In particolare, la Panamera Gran Turismo ha registrato una forte domanda a livello internazionale segnando l’incremento maggiore dell’anno in corso pari al 17%.
<<Grazie al nuovo record di vetture nuove consegnate in aprile, prosegue il nostro trend di crescitadichiara Bernhard Maier, membro del Consiglio di amministrazione e responsabile vendite e marketing di Porsche AGIl prossimo passo sarà ampliare la nostra offerta di vetture sportive a motore centrale, Boxster e Cayman, con l’introduzione delle esclusive varianti GTS>>.
Tutti i mercati hanno registrato un incremento da gennaio ad aprile. Notevole è stato, ancora una volta, l’interesse suscitato tra i clienti cinesi: con 13.300 consegne effettuate, Porsche ha ottenuto nel suo secondo principale mercato, una crescita del 12% rispetto allo stesso periodo del 2013. Anche il mercato europeo si è sviluppato positivamente: 17.800 vetture vendute corrispondono ad un incremento dell’ 8 % rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.
La nuova Macan è disponibile da aprile presso i Centri Porsche di Europa e Medio Oriente. I primi 2.000 fortunati clienti hanno ricevuto il loro SUV compatto, sempre nel mese di aprile. Per la serie 911 è in arrivo, nel prossimo fine settimana, un importante impulso alla crescita: il 10 maggio 2014 verrà lanciata in Europa la nuova Porsche 911 Targa che, grazie ad un innovativo concetto del tetto completamente automatico, ha già convinto gli esperti.