Yokohama – La produzione globale di Nissan a luglio ha subito una contrazione del 2,7% su base annua, scendendo a 365.448 unità. In Giappone è diminuita del 22,5%, passando a 79.267 unità, al di fuori del Giappone ha registrato un incremento del 4,8%, raggiungendo 286.181 unità.
Negli Stati Uniti, grazie principalmente all’aumento della domanda nei confronti della nuova Rogue, la produzione è salita a 53.168 unità (+28,9% su base annua), un primato per il mese di luglio. In Messico, per merito dei consistenti volumi di vendita dei modelli Sentra e Versa (Latio in Giappone), si è registrato un incremento di produzione su base annua del 19,1%, per un totale di 57.781 unità, altro record per questo mese dell’anno. Nel Regno Unito, la produzione è salita dell’8,9%, a 35.196 unità, dovuto soprattutto all’aumento della domanda del nuovo Qashqai. In Spagna è aumentata del 19,2%, a 15.045 unità, trainata dall’aumento della domanda del nuovo Pulsar. In Cina è diminuita del 17,3% a 68.092 unità, soprattutto a causa della riduzione dei giorni operativi riconducibile alla diversa durata delle ferie estive rispetto al 2013. La produzione nelle altre regioni è aumentata dell’1,4% e corrisponde a 56.899 unità.
Le vendite globali sono aumentate dello 0,6% su base annua, per un totale di 416.933 unità, un record storico per il mese di luglio. Includendo le minicar, Nissan ha venduto 55.716 unità in Giappone, con un calo del 10,3%. Sempre in Giappone, le nuove immatricolazioni nel mese di luglio sono state 35.837, ovvero il 14,9% in meno . Le vendite di minicar sul mercato interno hanno registrato un calo dello 0,7%, per un totale di 19.879 unità.
Con 361.217 unità, le vendite extra-Giappone segnano invece un +2,5%: un traguardo finora mai raggiunto nel mese di luglio. Le vendite negli Usa sono cresciute dell’11,4%, toccando quota 121.452 unità, un livello mai raggiunto in questo periodo dell’anno, dovuto all’incremento della domanda di Leaf, Versa e Sentra. Le vendite in Messico sono salite del 15,4% a 23.578 unità, un record storico per il mese di luglio, in funzione dell’aumento della domanda di Versa e Sentra. Nissan si è così confermata, per il 62°mese consecutivo, la casa automobilistica numero uno in Messico sul fronte delle vendite.
In Europa, le vendite sono aumentate del 3,9%, raggiungendo 53.799 unità grazie alla performance di vendita positiva di Note e del nuovo X-Trail. In Cina sono diminuite del 12,3% a 79.518 unità. Le altre regioni hanno chiuso con una flessione delle vendite pari all’1,2%, attestandosi su 71.317 unità.
Nel mese di luglio, le esportazioni complessive di Nissan sono diminuite del 27,3% su base annua, toccando le 43.417 unità.