Roma – Arriva nei concessionari la nuova Suzuki GSX-R1000 K7 a partire da 13.880,00 euro. La supersportiva sarà disponibile nelle livree bianco/blu,
nero opaco, rosso/argento, arancione/nero. Si presenta con un motore evoluto con nuove valvole al titanio, con nuovi condotti e nuovi iniettori, sia nel telaio, completamente rinnovato e provvisto di un innovativo ammortizzatore di sterzo elettronico. Da notare la gestione elettronica, basata su una centralina rivoluzionaria su una moto di serie che prevede la possibilità di scegliere tra 3 differenti tipi mappatura. Permette di variare la curva di erogazione della potenza, adeguandola alle caratteristiche del circuito (corto e guidato o lungo e veloce), alle condizioni delle gomme (perdita di aderenza agli ultimi giri o gare di durata) o in caso di pista bagnata. I cambi delle mappe, evolute direttamente dal reparto corse, sono istantanei. (ore 18:26)