Tokyo – Produzione mondiale in crescita dell’1,2% per Nissan nel primo trimestre 2008.
Dei 312.449 modelli prodotti, quelli destinati all’esportazione (Rogue, X-Trail, Dualis e Tiida) hanno determinato una forte crescita della produzione domestica, con 139.420 unità ed un +27,2% sul risultato dell’anno precedente. La produzione estera è, globalmente, scesa del 13,1% (173.029 unità): negli Stati Uniti, il volume di unità prodotte è diminuito del 26,9% (47.776 unità). In Messico, la produzione è scesa del 40,9% (23.223 unità). In Inghilterra, Qashqai e Note hanno determinato una crescita dei volumi di produzione del 2,3% (32.187 unità). In Spagna, il calo produttivo è stato del 30.1% (15.564 unità). Nelle altre regioni, la produzione è cresciuta del 33,2% (54.279 unità) grazie alla forte domanda della gamma Livina in Cina, Indonesia, Malesia, Taiwan e Sud Africa. Anche l’aumento di produzione del Frontier Navara in Tailandia e della Bluebird Sylphy in Cina hanno contribuito al risultato di marzo. La produzione mondiale nell’arco dell’anno fiscale 2007 (conclusosi il 31/3/2008) è cresciuta del 9,6% rispetto al risultato del precedente esercizio, con un totale di 3.513.159 unità prodotte: un anno record con il miglior risultato di sempre realizzato da Nissan. Modelli nuovi come Rogue, Infiniti EX, Skyline e X-Trail hanno notevolmente contribuito alla crescita della produzione domestica (+6,0% sul FY2006) che ha raggiunto il volume totale di 1.263.333 unità. In Giappone, le immatricolazioni sono cresciute – su base annuale – del 2,0% (89.171 unità). Dualis, X-Trail, Note e Tiida hanno positivamente contribuito al risultato. Le vendite di mini-van sono scese del 14,2% (20.992) unità rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Includendo i mini-veicoli Nissan ha venduto in Giappone 110.163 unità, (-1,5% rispetto allo scorso anno). In termini di quota di mercato, le immatricolazioni di marzo hanno visto crescere di un punto percentuale Nissan rispetto all’anno precedente, a 18,9%, mentre – includendo i mini-veicoli – la quota è cresciuta globalmente di mezzo punto, attestandosi al 15,1%. Le vendite di nuovi veicoli negli Stati Uniti sono scese del 3.8%* (106.921 unità), ma i nuovi prodotti (Rogue, Infiniti G37 coupe) lanciati in corso anno hanno ottenuto buoni risultati. In Europa, Qashqai, X-Trail e Tiida hanno trainato le vendite e permesso di raggiungere l’importante volume di 80.236 unità, con una crescita del 41,9% rispetto all’anno precedente.
(ore 16:00)