Roma – Sono aumentate le immatricolazioni delle moto a gennaio. La crescita, tolti i veicoli destinati alle Poste, ha raggiunto il 20,6%. Gli scooter hanno visto invece un incremento del 29%. Le moto del 9,2% con 10.773 immatricolazioni. Tra queste sono state preferite le cilindrate tra dei 300 e 500 cc (+58%) e di quelle oltre 1000 (+52%). I dati sono stati resi noti dall’l’Ancma, Associazione nazionale ciclo motociclo accessori. (ore 14:26)