Genova – Aspettando i dati ufficiali (che saranno resi noti questa sera dal ministero dei Trasporti), Antonio Baravalle, amministratore delegato di Alfa Romeo Automobiles, a margine della presentazione dell’Alfa Spider con il motore 2.4 JTDM da 200 cv, ha stimato che il mercato italiano dell’auto dovrebbe registrare una crescita intorno al 5% rispetto allo stesso mese del 2006. Baravalle ha anche precisato che “dopo il boom dei primi mesi, il mercato potrebbe un po’ raffreddarsi”. (ore 10:20)