Torino – E’ lievemente positivo il segno (+0,4%) dell’andamento generale delle immatricolazioni degli autobus nei primi dieci mesi dell’anno. Dall’analisi dei singoli segmenti, emerge una variazione positiva sia per Minibus e Derivati (+15,6%) che per gli Interurbani da turismo Classe III (+2%). Prosegue, invece, inarrestabile, il calo degli Interurbani Classe II, che registrano un -6,4% e, soprattutto degli Urbani Classe I, che riportano una flessione decisamente marcata (-14%). La verità è che tutti i segmenti sono in fase di peggioramento: anche quelli che mantengono un risultato di segno positivo, in realtà sono in diminuzione rispetto al mese di settembre. Pessimi segnali anche dall’andamento delle gare, che, a fine ottobre, evidenzia una flessione del 30,5% rispetto al periodo gennaio-ottobre 2007.
Le previsioni per il prossimo anno, inoltre, fanno presagire un 2009 ancora caratterizzato da forti difficoltà per il settore. (ore 15:00)