Roma – Nel primo mese del 2009 l’indiana Tata Motors ha registrato un calo delle vendite del 33% segnando le 36.931 unità rispetto alle 54.796 di un anno fa. In particolare il gruppo partner di Fiat ha venduto 17.373 veicoli commerciali sul mercato domestico, registrando una flessione del 43%, mentre le vendite di autovetture sono scese del 9% a 18.331 unità. Riguardo invece alle esportazioni sono scese a gennaio del 70% attestandosi a 1.227 unità. (ore 16:10)