San Donato Milanese – Il BMW Group ha chiuso il 2008 con ottimi risultati per i brand MINI e Rolls-Royce. Uno dei fattori che ha consentito di tenere la flessione delle vendite al livello moderato del 4,3% è stata la strategia “EfficientDynamics” del BMW Group, che aiuta a ridurre i consumi e le emissioni di CO2. Tutti i nuovi modelli BMW e MINI sono ormai equipaggiati di serie con questa tecnologia. Nella sola Europa, nel 2008 il BMW Group ha consegnato circa 830 mila auto dotate di EfficientDynamics. Nel 2008, 1.202.239 veicoli BMW (2007: 1.276.793/-5,8%) sono stati venduti in tutto il mondo, molti di più rispetto ai volumi fatti registrare dai principali concorrenti nel segmento premium. Ancora una volta MINI è stata in grado di aumentare le unità vendute, stabilendo così un nuovo record. Complessivamente, sono state vendute 232.425 unità, il 4,3% in più rispetto all’anno precedente. Con 1.212 auto vendute (2007: 1.010), Rolls-Royce Motor Cars ha fatto registrare una crescita nelle vendite del 20,0%. La Rolls-Royce ha visto crescere il volume di vendite per il quinto anno consecutivo e rimane l’indiscusso leader del mercato nel segmento super-lusso. (ore 16:27)