Tokyo – Debacle per i conti di Yamaha nel 2008 che ha visto l’utile netto di gruppo calare -97,4%, a 1,9 miliardi di yen (16 milioni di euro).
Per il 2009 le previsioni sono di una perdita consolidata di 42 mld di yen, per la prima volta dal 1984. I ricavi si sono attestati a 1.603,9 mld di yen (-8,7%). Le vendite di moto, che lo scorso anno hanno segnato +17,4% a 5,87 mln di pezzi, dovrebbero scendere nel 2009 a 5,76 milioni. I ricavi a fine dicembre sono ipotizzati in calo del 22,1%, a 1.250 mld. (ore 11:30)