Roma – In calo per il terzo mese consecutivo il mercato dell’auto britannico che ha registrato una flessione del 13%.
Tra i marchi italiani, Fiat (che rappresenta il 2,73% del mercato) ha segnato un negativo -12,26%, mentre molto meglio ha fatto Alfa Romeo (0,40% del mercato) cresciuta del 16,82%. Regina delle vendite in Gran Bretagna è sempre Ford che ha fatto registrare un incremento dell’8,52%, al secondo posto Vauxhall che però registra una flessione del 22,24%.  (ore 17:00)
 
 

NO COMMENTS

Leave a Reply