Stoccarda – L’andamento positivo della domanda e la ripresa dell’economia a livello mondiale si tradurranno per Mercedes-Benz in un anno record nella produzione di autovetture. La Casa di Stoccarda prevede, infatti, per il 2010 una produzione annua di oltre un milione e duecentomila unità. Questo risultato andrà a superare il precedente record del 2008, in cui sono stati prodotti 1.194.000 veicoli. Nell’esercizio in corso sono stati soprattutto gli stabilimenti tedeschi del marchio Mercedes-Benz a lavorare ai limiti massimi delle loro capacità produttive, tanto da concordare insieme al consiglio di fabbrica straordinari e turni di lavoro al sabato per poter soddisfare le richieste dei clienti. Già alla fine di novembre 2010, la produzione è risultata superiore al 20% rispetto a tutto il 2009, in cui dalle catene di montaggio sono uscite 914.900 vetture.
Wolfgang Bernhard, membro del consiglio direttivo di Daimler AG e responsabile della divisione produzione e acquisti di Mercedes-Benz Cars, ha dichiarato: <<La nostra produzione ha cominciato a girare a pieno ritmo nel secondo semestre dell’anno. Sono orgoglioso di tutta la nostra squadra che ha svolto un lavoro eccellente durante questo periodo di sviluppo estremamente dinamico del mercato. Siamo perfettamente pronti ad affrontare le sfide del prossimo anno, come l’avvio della produzione della nuova SLK nella fabbrica di Brema>>.
Oltre al previsto record di produzione per l’anno complessivo, nel 2010 Mercedes-Benz ha registrato anche diversi record mensili. Il marchio con la Stella non aveva mai prodotto così tante unità nei mesi di marzo, settembre, ottobre, novembre e probabilmente anche dicembre.
La Casa di Stoccarda ha ricevuto una richiesta particolarmente elevata di modelli Classe C, Classe E, Classe S, Classe A, Classe B e GLK. Per lunghi periodi dell’anno, questa domanda ha completamente assorbito le capacità produttive soprattutto delle fabbriche di Brema, Rastatt e Sindelfingen. Un sensibile miglioramento rispetto all’anno precedente si è evidenziato anche nella richiesta di suv, ovvero i modelli Classe M, GL e Classe R prodotti nello stabilimento di Tuscaloosa, in Alabama (Usa). La fabbrica di Mercedes-Benz U.S. International ha registrato, infatti, uno dei tassi di crescita più elevati. (ore 13:00)