A marzo l’indice AutoScout24 dei prezzi delle auto usate si attesta a quota 14.727 euro (-1,92% rispetto a febbraio 2011), in continua flessione da ottobre 2010. L’indice AutoScout24 dei prezzi delle auto usate misura il prezzo medio di tutte le inserzioni su AutoScout24.it (oltre 250.000 auto) e fornisce indicazioni tendenziali sul mercato delle auto usate. L’auto che ha subito la maggior rivalutazione nel mese di marzo è Chrysler Voyager, aumentata del +5,5% rispetto a febbraio. All’estremo opposto l’Alfa Romeo 166 è il modello che ha riportato la maggior svalutazione, pari al 4,5%. Per Autoscout, risulta quindi essere l’opportunità del mese.
La categoria che registra il maggior incremento percentuale di richieste nel mese di marzo è quella delle city car, con un +9% rispetto al mese precedente. A seguire classe media e monovolume (entrambe +7%), sportive e classe media superiore (+6%), compatte e auto di lusso (+5%), e per finire i Suv (+3%).
I modelli la cui richiesta sale di più sono: Bmw Serie 6, Lancia Y e Peugeot 206, che a marzo riportano un +18% rispetto al mese precedente. A seguire Alfa Romeo Giulietta (+17%) e Fiat Punto (+15%). La marca con il maggior incremento percentuale nelle richieste a marzo è Lamborghini, con un +31% rispetto a febbraio. Negli altre quattro posizioni della top 5 ci sono Ferrari (+17%), Iveco, MG e Lexus (+12%). Le auto più richieste in assoluto sono invece quelle della classe media, in particolare la Bmw Serie 3. (ore 16:30)