Firenze – Volkswagen Group Firenze S.p.A. ha archiviato il 2010 con il bilancio in attivo, raggiungendo quindi l’obiettivo prefissato quattro anni fa, alla nascita della società. Nell’esercizio scorso, la filiale di Volkswagen Group Italia ha venduto 11.389 autoveicoli, tra nuovi e usati, pari a un +18,4% rispetto al 2009 (9.618). Le immatricolazioni di auto nuove nel 2010 sono state 7.381; di queste, 4.064 Volkswagen, 2.226 Audi, 575 Škoda, 321 Seat e 195 Veicoli Commerciali Volkswagen.
Anche il settore usato ha fatto segnare un incremento, con oltre 4 mila veicoli venduti. I ricavi netti dell’azienda toscana sono, a loro volta, in crescita: i 190,3 milioni di euro registrati nel 2009 sono saliti a 225,3 milioni nel 2010, con un aumento del 18,4% e con un utile di esercizio (dopo le imposte) di 196 mila euro.
<<Per noi si tratta di un risultato importante – ha dichiarato Luca Bedin, direttore generale di Volkswagen Group Firenze S.p.A. – Innanzitutto perché ottenuto in un anno in cui il mercato dell’auto, non sostenuto da incentivi alla rottamazione, ha registrato un sensibile calo. E poi perché segue una precisa tabella di marcia che ha come obiettivo non solo il risanamento dei conti, ma anche, e soprattutto, il rilancio e la crescita dell’azienda con la relativa salvaguardia dei posti di lavoro>>.
Anche nel 2011 Volkswagen Group Firenze S.p.A. proseguirà con i piani di sviluppo. Il primo passo sarà il completo rinnovamento della showroom Audi, che avverrà entro la fine del mese di agosto e senza alcuna sospensione delle attività commerciali. Il secondo, altrettanto importante, sarà dedicato al risparmio energetico e alla tutela dell’ambiente. Tra qualche settimana, infatti, sul tetto della sede di Audi Firenze – che comprende, oltre alla direzione dell’azienda e al salone di vendita, anche il reparto assistenza, il magazzino centrale ricambi e il reparto consegne vetture nuove – sarà portata a termine l’installazione di un impianto fotovoltaico da 280 kW, che consentirà una produzione annuale di circa 300 mila kW/h.
Volkswagen Group Firenze – che conta 180 dipendenti distribuiti in 8 sedi operative (2 Volkswagen, 2 Audi, 2 Seat e Škoda, una per l’Usato e un grande Centro Logistico) – anche nel 2010 si è fortemente impegnata in numerose iniziative sociali, culturali e di solidarietà, che le hanno permesso di aumentare notevolmente la propria visibilità sul territorio. Tra queste, il supporto all’Ospedale Pediatrico Meyer, quello verso i ragazzi disabili dell’Associazione Sipario, l’appoggio alla Fondazione Galli, vari progetti culturali in collaborazione con amministrazioni pubbliche e l’adesione come socio fondatore all’Associazione Partners Palazzo Strozzi. (ore 14:00)