Borgo Panigale – A soli cinque mesi dall’arrivo nei Ducati Store, la Diavel sta conquistando spazio e consensi su tutti i mercati del mondo.Forte dell’originalità, dell’indiscutibile carisma e della esclusiva tecnologia che la caratterizzano, l’innovativo gioiello made in Borgo Panigale sta guadagnando  importanti quote di mercato nei 65 i Paesi dove Ducati è distribuita e commercializzata.
Il mese di giugno ha segnato un significativo traguardo, con oltre 5mila unità già vendute. Un vero e proprio record che ha superato anche le aspettative della stessa Casa motociclistica bolognese.
Il successo della Diavel, nonostante la forte contrazione del mercato, conferma il positivo trend che Ducati sta vivendo in questi ultimi tempi, forte di una attenta e lungimirante politica commerciale e della costante ricerca, sia in campo stilistico e tecnologico, che caratterizza le moto prodotte a Borgo Panigale. 
Ulteriore conferma della validità di un prodotto come  Diavel sono i risultati ottenuti in alcuni Paesi che, ancora più di altri, hanno accolto questo nuovo concetto di moto, destinato a diventare un vero e proprio fenomeno di costume. Diavel  è, ad oggi, la Ducati più venduta sui mercati Asia-Pacific, altrettanto forte in Usa e in molti paesi Europei, dove sta riscontrando un grande successo, confermato dai numeri di questi primi cinque mesi di commercializzazione.
Diavel è già considerata una nuova icona nel panorama motociclistico internazionale, destinata a conquistare ulteriori consensi e importanti quote di mercato, premiando, ancora una volta, il coraggio di una casa come Ducati, da sempre capace di proporre nuove e interessanti idee.
Diavel è venduta in Italia a partire da 16.990 euro, per arrivare ai 19.990 euro della sofisticata versione Carbon. (ore 10:00)