Crescono le vendite Chevrolet in Europa

Crescono le vendite Chevrolet in Europa

Zurigo – Da gennaio a giugno 2011 Chevrolet Europe ha venduto 251.820 vetture, con un aumento di 18.615 unità, ossia l‘8% in più rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente (1° semestre 2010: 233.205 unità), crescendo più del mercato automobilistico (6%). In Europa, la quota di mercato di Chevrolet è stata del 2,4%, grazie agli incrementi di vendite e quote percentuali in 15 Paesi europei.
<<Con la nuova Orlando, Captiva, Aveo 5 porte e Aveo berlina già disponibili presso i concessionari e altri quattro modelli in arrivo, tra cui la Volt, l’automobile elettrica ad autonomia estesa, riteniamo che un numero sempre più consistente di clienti europei si accorgeranno del grande valore delle opportunità offerte da Chevrolet – ha dichiarato Wayne Brannon, responsabile delle attività europee di Chevrolet -. Cosa si può volere di più che lanciare sette favolosi nuovi modelli nell’anno del centenario, per iniziare i prossimi 100 anni con il piede giusto? Dalla Spark alla Corvette e dalla Volt alla Camaro, stiamo entrando in nuovi segmenti e stiamo diventando un attore sempre più importante in ogni mercato>>.
Nella prima metà del 2011, Chevrolet ha registrato un incremento delle vendite particolarmente significativo in Russia, Germania, Turchia, Francia, Danimarca, Austria e Croazia. In Russia, Chevrolet è stato ancora il marchio non locale più venduto, con una quota di mercato pari al 6,5%. A livello Europeo, l’Italia si conferma il mercato più importante dopo la Russia, con una quota di mercato ai privati passata dal 2,12% al 2,33%.
Il veicolo più venduto di Chevrolet nei primi sei mesi del 2011 è stata la Spark, con 59.358 unità. Chevrolet ha conservato la sua quota dell’8% in questo segmento in Europa ed è rimasta il 4° marchio più venduto nel segmento. In Italia si è confermata la terza minicar straniera in assoluto, con 8.700 unità consegnate.
La Aveo, nel periodo di run-out, ha venduto 44.114 unità. La nuova Aveo è arrivata dai concessionari, e ad agosto ci sarà il lancio del turbodiesel 1.3. La Cruze ha venduto 36.317 unità ed è leader di mercato in molti Paesi. Continua a essere la Chevrolet più venduta nel mondo e si prevede che le vendite aumenteranno ulteriormente con l’arrivo della versione sportiva 5 porte a fine estate.
Nel secondo trimestre del 2011, Chevrolet ha venduto 142.711 auto in Europa, con un aumento di 14.906 unità, ovvero l’11,6% rispetto allo stesso periodo del 2010, e ha raggiunto una quota di mercato del 2,7%. Nel secondo trimestre, Chevrolet ha ottenuto i migliori risultati in Austria, Bosnia, Croazia, Danimarca, Polonia, Slovenia e Turchia. A giugno, Chevrolet ha venduto 49.622 auto in Europa, con un aumento di 5.118 unità, ovvero l’11,5% rispetto a giugno 2010, e una quota di mercato del 2,7%. (ore 12:30)

NO COMMENTS

Leave a Reply