Proposta a partire da 34.920 euro, la famiglia di vetture compatte Mercedes acquisisce il suo "quinto elemento". Una gamma estremamente variegata che oggi conta Classe B, Classe A, CLA e GLA.

CLA_SB_20150306-174637 (FILEminimizer)

Proporzioni sportive e un linguaggio formale votato ad armonia e dinamismo. Sono questi, in sintesi, gli elementi alla base dell’immagine della Mercedes CLA Shooting Brake, la prima station wagon sportiva della casa della Stella. Il profilo slanciato in stile coupé, la parte superiore piatta e la linea di cintura alta e allungata sono tratti caratteristici della silhouette della nuova Mercedes, già disponibile nei concessionari con due motorizzazioni diesel, tre benzina ed anche con trazione integrale 4Matic.

DESIGN: CONTORNI DEFINITI E SUPERFICI SINUOSE
Analizzando la nuova “creatura” di Casa Mercedes non possiamo non evidenziare che già due anni fa, con CLS Shooting Brake, Mercedes ha dato per la prima volta forma a una vettura sportiva dotata di cinque posti e di un grande portellone posteriore. In linea con questo concept, nasce ora un secondo Shooting Brake, più piccolo, caratterizzato da una maggiore sportività .

Anche CLA Shooting Brake riprende in molti dettagli lo stile di un coupé, come i cristalli laterali privi di cornice ma, allo stesso tempo, è in grado di offrire la versatilità e la praticità di una Station Wagon. Il lungo cofano motore, i bassi cristalli laterali con finestrino triangolare posteriore e il profilo del tetto che scende dolcemente verso la parte posteriore, trasmettono al primo sguardo un’immagine di un mezzo che punta sicuramente al dinamismo.

Grazie alla linea del tetto che si spinge ulteriormente verso la coda si ottiene inoltre un maggiore spazio per la testa nel vano posteriore ed è più facile salire a bordo rispetto alla versione Berlina. Il frontale, invece, marcatamente sportivo, è caratterizzato da elementi distintivi come i “powerdome” sul cofano motore e la mascherina del radiatore “Matrix” con Stella centrale.

Grazie alla disposizione dei moduli luminosi e dei Led dietro il vetro di copertura dei proiettori è stato possibile realizzare il caratteristico ‘sopracciglio’ per le luci diurne e gli indicatori di direzione, i gruppi ottici posteriori monoblocco, invece, sono integrati con precisione nella carrozzeria e sottolineano l’affinità di CLA Shooting Brake sia con CLA Berlina che con CLS Shooting Brake.

INTERNI: MATERIALI DI QUALITA’ E INFOTAINMENT DI ULTIMA GENERAZIONE
Per quanto riguarda gli interni, importante sottolineare come essi riprendono il carattere sportivo e moderno degli esterni. La strumentazione è composta da due grandi strumenti circolari, ciascuno dei quali presenta al suo interno un altro strumento circolare più piccolo, gli indicatori color argento presentano inserti rossi, i quadranti hanno invece una superficie color grigio argento strutturata. Un’altra caratteristica distintiva è la nuova generazione di volanti a tre razze in diverse versioni, come il volante sportivo multifunzione con cuciture decorative rosse o nere. CLA Shooting Brake ospita a bordo anche l’ultimissima generazione telematica: Il display, sospeso sulla plancia, è di serie e presenta una diagonale dello schermo di 17,8 cm, una mascherina lucidata a specchio in nero “Pianoforte”, una cornice perimetrale a filo in “silver shadow” e una copertura completamente in vetro. In combinazione con il “Comand Online” oppure a richiesta per l’Audio 20, è possibile richiedere un display con una diagonale dello schermo ancora maggiore, pari a 20,3 cm.

CLA_SB_20150309-102806 (FILEminimizer)

DINAMISMO ED ECOCOMPATIBILITA’
Dinamismo, efficienza elevata ed ecocompatibilità esemplare: sono questi, secondo Mercedes, i tratti caratteristici dei due modelli diesel, CLA 200 CDI e CLA 220 CDI, disponibili esclusivamente in combinazione con il cambio a doppia frizione 7G-DCT.  Il motore della CLA 200 CDI eroga una potenza di 136 cv e sviluppa una coppia massima di 300 Nm. Il consumo di carburante nel ciclo combinato, pari a 3,9 litri di gasolio per 100 chilometri, risulta di tutto rispetto per vetture di questa potenza. Il modello base della gamma di motori a benzina è CLA 180, il cui propulsore da 1.595 cm3 dispone di una potenza nominale di 122 cv. Questo quattro cilindri offre una coppia massima di 200 Nm, disponibile in un’ampia fascia di regime, da 1.250 a 4.000 giri/min.

CAMBIO: COMFORT DI INNESTO ABBINATO AD EFFICIENZA
Il cambio a doppia frizione 7G-DCT e il cambio manuale a sei rapporti dovrebbero garantire una guida confortevole, ma anche dinamica. Il cambio a doppia frizione 7G-DCT presenta una struttura estremamente compatta e, grazie alle sette marce, si adatta con estrema flessibilità al regime del motore. Grazie alla pompa elettrica dell’olio è invece compatibile con la funzione start/stop. CLA 220 CDI, CLA 250 e tutte le versioni 4MATIC sono equipaggiati di serie con il cambio 7G-DCT, che a richiesta è disponibile anche per CLA 200 CDI, CLA 180 e CLA 200 CDI.

ATTRAZIONE INTEGRALE
Per CLA Shooting Brake è disponibile anche la trazione integrale 4Matic con ripartizione di coppia completamente variabile. Tra i componenti più interessanti della trazione integrale figurano l’albero di uscita secondario verso l’asse posteriore integrato nel cambio automatizzato a doppia frizione 7G-DCT e la scatola ponte posteriore, in cui è integrata la frizione a lamelle a gestione idraulica. È così possibile ripartire la coppia tra avantreno e retrotreno in modo del tutto variabile.

ALLESTIMENTI E PREZZI
La Mercedes CLA Shooting Brake è disponibile in quattro versioni di equipaggiamento: Executive, Business, Sport e Premium, caratterizzate da numerosi dettagli specifici per gli esterni e gli interni. Disponibile anche il modello speciale, in edizione limitata, OrangeArt Edition, in pratica una versione ancora più sportiva.

Per quanto riguarda i prezzi, la più piccola delle station wagon della Stella è disponibile a partire da 34.920 euro.

NO COMMENTS

Leave a Reply