La Classe E All-Terrain è un’elegante tuttofare in grado di sentirsi a proprio agio in qualsiasi situazione (qui la nostra prova su strada). Enfatizzandone le doti, il centro di sviluppo di Sindelfingen ha svelato la sorprendente Classe E All-Terrain 4×42, prodotta in un unico esemplare.

Frutto dell’ingegno di Jürgen Eberle – il quale guardando gli assi a portale della G 500 4×42 si è chiesto se era possibile installare qualcosa di simile su una Classe E – già dal look è evidente come la All-Terrain 4×42 possa arrivare dappertutto. Ha un’altezza libera dal suolo di 420 mm, più del doppio del modello di produzione (160 mm), e una capacità di guado di 500 mm che la avvicina alla Classe G (600 mm).

Le impressionanti caratteristiche off-road sono state raggiunte grazie ai cosiddetti assi a portale: a differenza degli assi convenzionali, le ruote non si trovano all’altezza del centro dell’asse ma molto più in basso. Sono stati creati nuovi punti di montaggio per le sospensioni, con l’impiego di un telaio ausiliario sull’asse anteriore, e modificando opportunamente il supporto dell’asse posteriore.

Cuscinetti Unibal mutuati dal mondo delle competizioni prendono il posto di quelli in gomma e poliuretano, abitualmente presenti nelle sospensioni. Le imponenti ruote in lega a cinque razze con pneumatici 285/50 R20, invece, sono state riprese dalla Classe R.