Mercedes GLE 450 AMG 4Matic, un nuovo membro nella famiglia High Performance

La dotazione di serie comprende il pacchetto Airmatic con sospensioni pneumatiche, sistema di sospensioni attive a regolazione continua (ADS Plus) e regolazione del livello automatica. Il motore è il biturbo 3.0 V6 da 367 cv abbinato al cambio automatico a nove rapporti 9G Tronic.

GLE_450_AMG_4MATIC_(2)

Nuovo arrivato in Casa Mercedes all’interno della famiglia dei modelli sportivi AMG, il Suv GLE 450 AMG 4Matic che presenta tutte le caratteristiche tipiche dei modelli sportivi del marchio: motore biturbo 3.0 V6 da 367 cv, assetto specifico AMG, sterzo diretto sportivo, cambio automatico a nove rapporti 9G Tronic e sistema di trazione integrale permanente con distribuzione della coppia a vantaggio dell’asse posteriore nel rapporto 40:60.

Il design smaccatamente sportivo si esprime nei due terminali di scarico cromati doppi, nei cerchi in lega leggera a 5 razze da 50,8 cm (20’’) verniciati in nero e torniti a specchio, con pneumatici 265/45 R 20, e negli inserti neri e cromati color argento. A richiesta sono disponibili anche cerchi in lega leggera a 5 razze doppie da 53,3 cm (21’’).

Ad arricchire gli interni di GLE 450 AMG ci pensano il volante sportivo con corona appiattita nella parte inferiore e rivestito in pelle Nappa, elementi decorativi in alluminio chiaro con levigatura longitudinale e pedaliera sportiva in acciaio inossidabile spazzolato. A richiesta, l’abitacolo può essere arricchito con inserti AMG in carbonio nero lucido.

Con i cinque programmi di guida (Individual, Comfort, Ice, Sport e Sport Plus) è possibile adattare le caratteristiche di marcia di GLE 450 AMG ad ogni situazione di guida. Gli interventi vengono eseguiti variando numerosi parametri, come ad esempio decelerazione, sviluppo di carico, punti di innesto, rapidità degli innesti, assetto, sterzo, sound del motore e strumentazione.

A seconda del programma selezionato, il cambio automatico a nove rapporti inserisce le marce con prontezza e agilità oppure adotta una strategia di innesto votata al comfort. Anche il sistema di trazione integrale permanente 4Matic, di serie, è stato specificamente adattato all’impiego su GLE 450 AMG. La coppia viene ripartita nel rapporto 40:60 (asse anteriore/asse posteriore), configurazione che privilegia l’asse posteriore e supportata dall’interazione di sistemi, anch’essi appositamente adattati, quali regolazione antislittamento ASR, ESP con assistente alla dinamica in curva e regolazione della trazione integrale 4ETS. Un’ulteriore novità è rappresentata dalla scatola ponte specifica AMG con rapporto di trasmissione corto, 3,47:1.

La dotazione di serie della Mercedes GLE 450 AMG comprende il pacchetto Airmatic con sospensioni pneumatiche, sistema di sospensioni attive a regolazione continua (ADS Plus) e regolazione del livello automatica. A seconda del programma di marcia impostato, la regolazione delle sospensioni si modifica variando in un range compreso tra una taratura estremamente sportiva e una confortevole. Le condizioni vengono rilevate mediante un sensore dell’angolo di sterzata, quattro sensori dell’angolo di rotazione e la velocità di marcia, ottenuta dal segnale ESP e dall’interruttore del pedale del freno.

GLE_450_AMG_4MATIC_(9)